Barletta, servizio domicilio bar: i chiarimenti

39

barletta

I dettagli

BARLETTA – In merito al divieto per i bar di effettuare consegne a domicilio, occorre chiarire alcune notizie circolate in questi giorni.

È importante, infatti, precisare che non c’è alcuna ordinanza comunale che dispone tale divieto, così come per ogni attività di ristorazione, spiegano il Sindaco Mino Cannito e il Vicesindaco Marcello Lanotte.

Restano però valide le prescrizioni relative ai Dispositivi di Protezione Individuale e, in particolare, in materia igienico sanitaria previste dai vigenti DPCM, che ricadono sotto la responsabilità dei titolari dei bar, nonché l’obbligo di mantenere chiusa al pubblico l’attività, potendo ricevere le eventuali ordinazioni esclusivamente su prenotazione telefonica o tramite piattaforma telematica, senza mai contatti diretti con l’utenza.

Abbiamo fiducia nel senso di responsabilità già ampiamente dimostrato dagli esercenti – hanno detto il primo Cittadino e il vicesindaco – perchè è importante ripartire all’insegna della sicurezza, per questo invitiamo tutti i gestori delle attività a rispettare le regole”.