Barletta: la Biblioteca si anima con laboratori, letture ed aperture straordinarie la domenica

libri (biblioteca)

Ricco calendario di appuntamenti messo a punto dagli operatori di Euro & Promos in collaborazione col Comune

BARLETTA – Tante iniziative per i più piccoli e non solo nei prossimi mesi, alla Biblioteca Comunale “Sabino Loffredo” di Barletta. Il personale di Euro&Promos, società di multiservizi di Udine che da diverso tempo opera per il Comune di Barletta in biblioteca, ha organizzato laboratori ed eventi, con attività di varia natura. “Ascoltiamo con le mani”, in programma il prossimo 17 febbraio ed il 31 marzo, pensato per bambini di età compresa tra i 7 ed i 10 anni, è un particolare laboratorio di lettura animata con percorso sensoriale. Con “Librarte”, in programma sabato 15 febbraio, sabato 29 febbraio, domenica 8 e domenica 22 marzo, bambini dai 4 agli 8 anni saranno accompagnati in un viaggio virtuale alla scoperta della vita e delle opere di pittori famosi.

Domenica 23 e martedì 25 febbraio, con “Storie filanti”, ancora letture animate ed un laboratorio creativo a tema, mentre il 28 febbraio, il 15 marzo ed il 27 marzo, si parlerà in inglese, con “English play”, dove bambini dai 5 agli 8 anni saranno coinvolti in un laboratorio linguistico con l’obiettivo di avvicinarli alla lingua straniera attraverso l’interazione, giochi didattici e letture animate.

Ogni prima domenica dei mesi di marzo, aprile, maggio e giugno la biblioteca resterà aperta e sarà possibile effettuare consulenza bibliografica, prestito, consultazione di periodici e quotidiani ed inoltre si potrà frequentare la sezione ragazzi. Ogni giovedì, dal 20 febbraio, “C’era una volta…”, con incontri di lettura animata di testi scelti all’interno della raccolta libraria per bambini, seguita da un laboratorio didattico-creativo. Per il 19 marzo, invece, in occasione della Festa del Papà, sono in programma delle letture animate ed un laboratorio didattico-creativo. Mercoledì 25 marzo, infine, si celebrerà la giornata dedicata al poeta Dante Alighieri con attività di lettura e scrittura creativa.