Bari, Urban Center come Casa della partecipazione

9

logo Bari

Domani l’incontro con i cittadini nel parco Gargasole per condividere obiettivi e modalità di gestione

BARI – Si terrà domani, mercoledì 15 luglio, alle ore 19, negli spazi di parco Garagasole, un incontro aperto ai cittadini per discutere sul futuro dell’Urban Center, grazie alle attività promosse dal progetto “Casa della partecipazione” finanziato dalla Regione Puglia con 20.000 euro ai sensi della L.R. n. 28/2017 (Legge sulla partecipazione) e cofinanziato dal Comune per ulteriori 5.000 euro.

Sarà l’occasione per avviare un percorso di confronto e condivisione delle linee guida utili per la definizione degli obiettivi e delle modalità di gestione di questo spazio pubblico, che nel tempo si è configurato come luogo di partecipazione e di dialogo tra gli amministratori e i diversi attori territoriali sulle grandi e piccole trasformazioni urbane, materiali e immateriali.

Per ragioni di sicurezza legate all’emergenza sanitaria, l’accesso all’area sarà consentito a non più di 90 persone, che dovranno prenotarsi inviando un mail all’indirizzo urbancenter@comune.bari.it o un messaggio diretto sulla pagina facebook Urban Center Bari.

Per chi non potrà partecipare all’incontro sarà possibile inviare il proprio contributo e seguire l’evento in diretta sulla pagina FB di Urban Center Bari.

Ad introdurre il dibattito saranno Anna Vella, dirigente del settore Pianificazione del Territorio e P.R.G. della ripartizione Urbanistica ed Edilizia privata, Alessandro Cariello e Vitandrea Marzano, componenti dello staff del sindaco.