Bari, tutelare e valorizzare il patrimonio culturale pubblico

81

Domani focus su accordo tra Anci e Forum del terzo settore e incontro/confronto su Art Bonus

locandina incontro art bonusBARI – Domani, venerdì 11 marzo , a partire dalle ore 9.30 , nell’ Aula magna dell’Università degli Studi Aldo Moro di Bari, si terrà la presentazione di “ Insieme per la cultura ”, il protocollo d’intesa tra ANCI e Forum Nazionale del Terzo Settore finalizzato a promuovere, tutelare e valorizzare il patrimonio culturale del nostro Paese rafforzando l’apporto e il coinvolgimento dei soggetti non profit e favorendo le relazioni con le istituzioni locali.

L’accordo nasce dalla comune visione che investire in politiche culturali e di formazione rappresenti un fattore primario per lo sviluppo sociale . L’intesa mira anche a individuare strategie congiunte volte all’utilizzo delle risorse previste dai fondi comunitari e a definire le procedure per l’affidamento della gestione dei beni pubblici.

Alla giornata di approfondimento, introdotta dai saluti del sindaco Antonio Decaro , interverranno, tra gli altri, Giuseppe Roma , consigliere nazionale Touring Club Italiano, Vincenzo Santoro , responsabile dipartimento Cultura e turismo Anci, Maurizio Mumolo , coordinatore Consulta Cultura del Forum Nazionale del Terzo Settore, mentre le conclusioni saranno affidate a Roberto Pella , vicepresidente ANCI e Pietro Vittorio Barbieri , portavoce del Forum Nazionale del Terzo Settore.

(In allegato la locandina dell’iniziativa con l’elenco completo degli interventi).

Nel pomeriggio, alle ore 14.30 , sempre nell’Aula magna dell’Università degli Studi Aldo Moro, si terrà l’incontro-dibattito su “ Art Bonus, una concreta opportunità per Comuni e investitori privati per realizzare attività e rinnovare il patrimonio culturale pubblico ”.

L’Art bonus consente infatti un credito di imposta, pari al 65% dell’importo donato, a chi effettua erogazioni liberali a sostegno del patrimonio culturale pubblico.

A discutere delle prospettive e delle opportunità concrete legate all’utilizzo dell’Art Bonus il presidente di ANCI Puglia Luigi Perrone , il sindaco di Bari Antonio Decaro , il presidente di Confidustria Bari- Bat Domenico De Bartolomeo , il presidente di Ance Bari-Bat Beppe Fragasso , il responsabile del dipartimento Cultura e turismo di ANCI Vincenzo Santoro , il direttore centrale di Arcus Carolina Botti e il sindaco di Zollino, prima città pugliese ad utilizzare l’Art Bonus, Antonio Chiga.