Bari, rifacimento delle linee elettriche nelle zone della città che nel tempo hanno presentato un maggior tasso di fuori servizio

3

Al via gli interventi sulle prime 16 strade

BARI – L’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso rende noto che, a partire dalla prossima settimana, inizieranno dei lavori di manutenzione sulle linee elettriche nelle strade della città che nel tempo hanno presentato un alto tasso di fuori servizio. Da tempo, infatti, la ripartizione IVOP monitora la frequenza di situazioni di blackout e avaria degli impianti, nella maggior parte dei casi riconducibili alla vetustà delle linee elettriche (cavi di alimentazione, muffole ecc.).

A seguito dell’analisi condotta, è stato perciò stilato un primo elenco di sedici strade nei diversi Municipi individuate come critiche in relazione alla stabilità di funzionamento degli impianti di illuminazione presenti.

Si tratta di:

· via strada detta della Marina e altre vie afferenti la cabina Bellezza

· via Positano, via Morelli e Silvati

· via Giulio Petroni

· via Ranieri

· via Trisorio Liuzzi

· lungomare Cristoforo Colombo

· via Massari (Santo Spirito)

· via Tenente Suglia

· piazza Vittorio Emanuele (Ceglie del Campo)

· via Torrebella

· lungomare IX Maggio

· via Carrante

· via Lama di Giotta

· via Castelluccio

· via Bissolati

· via Noviello

Inizieremo la settimana prossima lavorando contemporaneamente su due cantieri – osserva Giuseppe Galasso –. I primi interesseranno via Positano e le zone limitrofe, a Torre a Mare, e via Ranieri a Carbonara, dove quasi quotidianamente si sono registrati blackout senza che vi siano lampade fulminate o corpi illuminanti difettosi. L’obsolescenza delle linee elettriche determina infatti una particolare instabilità degli impianti di illuminazione, che risolveremo con i lavori di rifacimento delle nuove dorsali di alimentazione: gli interventi di manutenzione procederanno speditamente e in sequenza fra di loro, con più cantieri contemporanei, così da ultimare questo primo gruppo di strade entro marzo. A seguire ci sposteremo sul lungomare di San Giorgio, strada detta della Marina e via Massari a Santo Spirito, anch’esse interessate da numerose criticità e da fuori servizio.

Proseguono nel frattempo anche le progettazioni di nuovi impianti di illuminazione con sostituzione dei vecchi corpi illuminanti con nuove luci a led in tutta la città, sempre con l’obiettivo di raggiungere una maggiore efficienza energetica complessiva, nonché di migliorare i livelli di illuminamento in città. Tra questi rientrano gli interventi in via Bruno Buozzi, nella zona di San Marcello e via dei Trulli, dove sono in atto tre importanti operazioni di riqualificazione dello spazio pubblico.

Questi primi interventi di sostituzione delle linee elettriche ad alto tasso di fuori servizio verranno eseguiti nell’ambito del primo contratto attuativo del valore di 250mila euro, sottoscritto nei giorni scorsi nell’ambito di un appalto ben più ampio, pari a 1milione 500mila euro“.