Bari, restyling in via Sparano

via Sparano - riqualificata metà carreggiata all'intersezione con via abate gimma

Riqualificata metà della carreggiata all’intersezione con via Abate Gimma

BARI – L’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso rende noto che è stata realizzata metà della nuova pavimentazione della sede centrale della carreggiata nell’intersezione tra via Sparano e via Abate Gimma. Da lunedì prossimo, quindi, con gli operai al lavoro sulla restante parte della carreggiata, le auto su via Abate Gimma transiteranno sul tratto stradale interessato dall’intervento di traffic calming. Da lunedì 27, invece, l’intero incrocio sarà completato con il collegamento, attraverso un’unica pavimentazione, di due isolati contigui, quelli tra via Piccinni e via Abate Gimma e via Calefati, che ospitano il Salotto del Culto e quello della Moda. Terminato il tratto di via Abate Gimma, gli addetti ai lavori si concentreranno tutti sull’intersezione con via Calefati.

Nel frattempo sono stati montati i primi pali della pubblica illuminazione sull’isolato tra via Calefati e via Putignani e, a giorni, arriveranno anche quelli previsti sul Salotto del Culto, dotati di proiettori spot per illuminare la facciata della chiesa di San Ferdinando, così da valorizzare il prospetto dell’edificio.

Intendiamo consegnare ai baresi entro il 6 dicembre, data di avvio delle festività natalizie, la nuova pavimentazione centrale uniforme che collega tre isolati di via Sparano, da via Piccinni a via Putignani – commenta Giuseppe Galasso -. In questo modo, grazie anche all’isolato del Salotto Porta Vecchia già completato, potremo offrire ai commercianti e ai cittadini una strada unica, senza recinzioni né cantieri, e ben quattro isolati completamente riqualificati, a partire da corso Vittorio Emanuele. Per questo Natale i baresi avranno anche il piacere di poter ammirare la riqualificazione del prospetto di Palazzo Mincuzzi, in corrispondenza del quale stanno rimuovendo l’impalcatura utilizzata per il restauro. A gennaio, quando riprenderanno i lavori, si procederà proprio sull’isolato di Mincuzzi, tra via Putignani e via Principe Amedeo, in continuità con gli isolati già eseguiti. Entro l’inizio della prossima estate saranno terminati tutti gli isolati e il cantiere si potrà spostare in corrispondenza di piazza Umberto”.