Bari, nel territorio del Municipio II due cantieri al servizio delle scuole Santomauro e Carrante

 

Oggi il sopralluogo dell’assessore Galasso

BARI – Questa mattina l’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso, accompagnato dai tecnici comunali e da alcuni consiglieri del Municipio II, ha effettuato un sopralluogo su due cantieri, uno ultimato e l’altro ancora in corso. Il primo riguarda l’esecuzione di un marciapiedi al servizio della scuola Santomauro in via del Re e in via Vassallo, per una lunghezza di circa 200 metri. Un intervento particolarmente richiesto da tutta la comunità scolastica a garanzia della sicurezza degli studenti. Il secondo, invece, interessa l’incremento del verde in un’area incolta accanto alla scuola Carrante, di proprietà comunale, che sarà adibita a parcheggio. Questo intervento consentirà di risolvere il problema delle code che quotidianamente si formano in prossimità dell’istituto, in concomitanza con gli orari di ingresso e uscita degli alunni. Il parcheggio, che sarà illuminato grazie al montaggio di ulteriori corpi illuminanti sui pali stradali presenti lungo il lato dell’area, avrà una capienza di oltre 100 posti auto e sarà asfaltato solo per i percorsi di transito delle autovetture, mentre il resto dell’area sarà ricoperto da breccione stabilizzato.

Si tratta di due lavori necessari, entrambi molto richiesti dagli istituti scolastici e dai residenti – ha commentato Giuseppe Galasso -. Nel primo caso, infatti, alunni, genitori e personale scolastico camminavano accanto alle autovetture in transito, lungo un camminamento delineato solo dalla presenza di alcuni paletti che ovviamente sono stati eliminati. Pertanto occorreva realizzare il marciapiede per una questione di sicurezza. Nell’ambito dello stesso appalto, stiamo portando a termine un’area parcheggio green nei pressi di un’altra scuola del Municipio II, incrementando l’iniziale previsione di verde con una concentrazione di alberature a ridosso della recinzione dei condomini adiacenti, i cui residenti da tempo chiedevano una maggiore presenza di alberi“.

L’importo complessivo dei lavori ammonta a 40mila euro: l’intervento relativo all’area parcheggio terminerà entro le festività pasquali.