Bari, lunedì l’inaugurazione di Bi.Do.Ba.

1000

 

terminati-lavori-a-bari-vecchiaIl nuovo hub per la promozione della cultura di genere realizzato nell’ambito di Bari Social Book in collaborazione con Uniba e Corecom Puglia

BARI – Sarà inaugurata lunedì 6 luglio, alle ore 12, in via Calefati 245, Bi.Do.Ba. (Biblioteca Donne Bari), un nuovo hub per la promozione della lettura organizzato dalla nascente rete delle biblioteche di genere e dei centri di documentazione sugli studi di genere.

Questo nuovo spazio, che rientra nel progetto Bari Social Book dell’assessorato comunale al Welfare, vede la partecipazione attiva della cooperativa Aliante, che metterà a disposizione una parte della propria sede, e si aggiunge ad altri due spazi sociali per leggere dell’assessorato al Welfare dedicati agli stessi temi: quello del Lascito Garofalo (appena inaugurato a Palese) e la storica Biblioteca dei ragazzi/e, che ha sezioni dedicate all’educazione di genere per i più piccoli.

Bi.Do.Ba. si avvale della collaborazione dell’Università di Bari (Dipartimenti Disum, For.Psi.Com e CisCuG), che metterà a disposizione il proprio patrimonio librario e l’Archivio di genere per reperire e consultare libri, e del Corecom Puglia, che offrirà alla consultazione le ricerche realizzate in collaborazione con le università pugliesi sui temi di genere.

Alla cerimonia d’inaugurazione interverranno l’assessora al Welfare Francesca Bottalico, il Rettore di UniBA Stefano Bronzini, i direttori dei Dipartimenti For.Psi.Com (Scienze della Formazione, Psicologia, Comunicazione) e Disum (Dipartimento di Studi Umanistici), Giuseppe Elia e Paolo Ponzio, la responsabile del CisCuG (Centro interdipartimentale di studi delle culture di genere), Francesca Romana Recchia Luciani, la presidente del Corecom Lorena Saracino, la coordinatrice della rete Bari Social Book Clementina Tagliaferro e la presidente della coop. soc. Aliante Marilena Pastore.