Bari, “Levante Race of Champions”: presentato l’evento sportivo

87

locandina levante race of champions

Appuntamento per il 22 dicembre per i 30 anni dell’Autodromo del Levante di Binetto

BARI – È stata presentata oggi, a Palazzo di Città, la Levante Race Of Champions, l’evento che proietta Levante Circuit più che mai al centro della scena domenica 22 dicembre, quando sulla pista barese gestita da Safe & Emotion, su incarico di ACI Vallelunga, si daranno appuntamento alcuni dei nomi più prestigiosi delle 2 e 4 ruote da corsa, oltre ai vertici dell’Automobile Club d’Italia.

L’evento, che celebrerà i 30 anni dell’Autodromo, punto di riferimento dell’intero sud Italia, è stato presentato dall’assessore allo Sport Pietro Petruzzelli, dal sindaco di Binetto Vito Bozzi, dal direttore del Levante Circuit Ivan Pezzolla e dal presidente Aci Bari Bat Francesco Ranieri.

Sarà un fine settimana ad alto prestigio e denso di adrenalina, che culminerà con la gara endurance di karting. Previsto l’arrivo di tanti nomi altisonanti del motorsport internazionale delle 2 e delle 4 ruote, oltre che dei vertici ACI e degli AC regionali. La giornata sarà aperta dal presidente dell’Aci Italia, Angelo Sticchi Damiani. Saranno presenti il pilota Formula 1 Antonio Giovinazzi, il pilota Ferrari Antonio Fuoco, il motogp Ducati Michele Pirro, il 13 volte campione italiano e 11 volte europeo salita Simone Faggioli. Per lo spettacolo sarà presente l’attore Ettore Bassi e per Sky Sport Matteo Bobbi. In pista ci saranno anche squadre di giornalisti delle maggiori testate nazionali.

Tante iniziative e momenti celebrativi, per festeggiare nel modo più appropriato la ricorrenza della nascita dell’apprezzata pista pugliese, sempre più al centro dell’attenzione per aver rilanciato appieno la prerogativa della sicurezza, aspetto sempre in primo piano in ogni attività dell’impianto ACI, che sorge tra gli uliveti di Binetto alle porte del capoluogo pugliese.

Eventi come la Levante Race Of Champions proiettano il territorio metropolitano di Bari a livello nazionale – ha detto l’assessore allo Sport Pietro Petruzzelli – grazie all’impegno storico dell’Automobile Club Italia che ha acquisito l’autodromo e del gestore dell’impianto. Per tutti i baresi appassionati delle due e quattro ruote il 22 dicembre rappresenta una bella occasione per scoprire e apprezzare l’Autodromo di Binetto.”

Come amministrazione di Binetto abbiamo una comunione d’intenti con il gestore dell’impianto, quello di rilanciare l’autodromo – ha continuato il sindaco di Binetto Vito Bozzi – grazie all’acquisizione dell’impianto da parte di ACI a breve inizieranno i lavori per l’ammodernamento del circuito che potrà ospitare importanti gare anche di rilevanza nazionale. L’Autodromo del Levante diventerà così nei prossimi anni il centro di riferimento di Aci Vallelunga nel mezzogiorno.”

Con il passare delle ore cresce l’emozione per un evento che ha richiamato al Levante Circuit così tanti nomi noti del motorsport – rivela Ivan Pezzolla, manager di Levante Circuit -. Abbiamo già 20 equipaggi. Siamo molto orgogliosi di poter presentare Levante Race of Champn ion iun contesto di spicco e con partner di assoluto prestigio, che ringraziamo anticipatamente per la fiducia ed il pieno supporto“.

Si tratta di un evento di importanza nazionale – aggiunge il presidente di Aci Bari Bat, Francesco Ranieri – in un contesto come quello dell’autodromo del Levante di Binetto che festeggia i 30 anni di attività e che presto sarà oggetto di una riqualificazione con un ampliamento che lo proietterà tra i circuiti più importanti a livello europeo. Noi di Aci Bari Bat non potevamo mancare nel sostenere questo progetto. Vi aspettiamo tutti il 22 dicembre per correre insieme ai grandi piloti del panorama italiano“.

Tutte le informazioni sull’evento sul sito levantecircuit.com