Bari, in Fiera del Levante le associazioni coinvolgono i visitatori e i rappresentanti istituzionali

dav

Padiglione Nuova Hall di Via Verdi della Fiera del Levante – BARI

BARI – “Il 90% del Meeting del Volontariato è frutto vostro, della vostra intraprendenza, creatività e partecipazione. In Campionaria avete l’opportunità di contagiare il mondo profit con i valori unici di cui siete portatori, la solidarietà e la gratuità”. Rosa Franco, presidente del Csv San Nicola, si rivolta con queste parole ai volontari, ieri nel padiglione nuova Hall in Fiera del Levante, inaugurando la XI edizione della manifestazione, evento culminante delle attività di promozione del volontariato del Centro. Al taglio del nastro anche Francesca Bottalico, assessore alle Politiche sociali del Comune di Bari, la quale ha ringraziato il Centro di servizio al volontariato San Nicola per avere scelto la Campionaria per far parlare il volontariato perché “in un contesto cittadino e d’imprenditoria dove spesso la solidarietà non è presente, le associazioni portano una ricchezza umana e sociale importantissima per la nostra città e per la nostra società”. Madrina d’eccezione dell’evento l’attrice Tiziana Schiavarelli che ha definito “angeli” i volontari.

A seguire la firma del Protocollo d’Intesa con CROAS Puglia – Ordine degli Assistenti Sociali Regione Puglia che, nei mesi a seguire si concretizzerà in progetti congiunti funzionali al migliore sviluppo di interventi a più voci sul territorio, la presentazione delle mostre “Obiettivo Volontario” a cura del Csv, realizzata con gli scatti delle associazioni, e “Sul palcoscenico della vita” del Centro Arcobaleno ONLUS-Teatro integrato, che saranno esposte fino al 16 settembre.
Tanti gli spettacoli di teatro e musica offerti dalle associazioni.

Di povertà si è parlato questa mattina con le testimonianze delle associazioni che operano per contrastare un fenomeno rilevante non solo in relazione al dato economico, ma anche in riferimento alla solitudine che, ormai, sta entrando nella vita di molte persone. Ne hanno parlato don Mario Persano, presidente dell’associazione Opera San Nicola, che ha realizzato l’Emporio solidale, Silvia Russo Frattasi, presidente dell’associazione Seconda Mamma, che offre supporto alle famiglie con minorenni, e Gianni Macina, presidente dell’associazione In.Con.Tra., che ha realizzato il Supermarket solidale.

Il sindaco della città di Bari, Antonio Decaro, questa mattina ha incontrato le associazioni esprimendo riconoscenza per il loro operato: “Il Meeting del Volontariato è importante, soprattutto per costruire insieme una rete. Spesso ho cercato le associazioni nei momenti di difficoltà, nelle emergenze e mi hanno aiutato tanto. Dobbiamo costruire una comunità che abbia voglia di stare insieme, che voglia valorizzare i legami di prossimità e dalle associazioni possiamo imparare molto”.

Nel pomeriggio di oggi un convegno sul randagismo e uno spettacolo.
Domani alle 10.00, la tavola rotonda sull’indebitamento delle famiglie, con mons. Alberto D’Urso, presidente della Consulta nazionale Antiusura e della Fondazione San Nicola e Santi Medici di Bari.