Bari, Casa delle bambine e dei bambini: individuati 50 nuclei familiari che accederanno alla boutique e all’emporio sociale

58

Graduatoria in pubblicazione sul sito del Comune

logo BariBARI – È in pubblicazione sul portale istituzionale del Comune di Bari, a questo link , la graduatoria ad esito dell’avviso pubblico per l’accesso all’Emporio e alla Boutique sociale del centro polifunzionale per la prima infanzia “La Casa delle bambine e dei bambini”, nel complesso Bari-Domani, strada provinciale Modugno-Carbonara 4.

Destinatari del servizio gratuito sono i nuclei familiari composti da cittadini italiani, residenti sul Comune di Bari e seguiti dai Servizi socio-educativi, da cittadini di uno stato appartenente all’Unione Europea o extracomunitari regolarmente presenti sul territorio nazionale, con reddito ISEE non superiore a € 3.000 e con almeno un figlio minore di età compresa tra 0 e 5 anni o una donna in stato di gravidanza.

Attraverso l’Emporio, spazio aperto al pubblico e dotato di una dispensa, si intende offrire una concreta possibilità al nucleo familiare di superare una momentanea situazione di disagio economico. La Boutique, concepita come luogo dedicato allo scambio di giocattoli, libri e vestiti, è rivolta sia ai piccoli sia alle mamme in attesa.

Con l’utilizzo di una “moneta virtuale nominativa”, che funzionerà tramite un punteggio scalato di volta in volta dopo un acquisto, nell’Emporio sarà possibile comprare alimenti e/o accessori, mentre nella Boutique sanno disponibili capi di abbigliamento per la prima infanzia e per mamme in gravidanza.

L’Emporio e la Boutique sociali potranno ospitare 50 nuclei per semestre, suddivisi in base alle disponibilità di magazzino e al fabbisogno degli utenti.

Nelle prossime settimane verranno incontrate le famiglie beneficiarie e con loro saranno concordate le modalità organizzative per accedere ai servizi.