Annullato per il 2021 il concerto dell’Uno Maggio Libero e Pensante

10

TARANTO – Annullato per il 2021 il concerto dell’Uno Maggio Libero e Pensante. Se a Roma il tradizionale Concertone si terrà, nella città pugliese quest’anno il Comitato Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti e i direttori artistici Roy Paci, Michele Riondino e Antonio Diodato hanno deciso di rinviare tutto al 2022 in segno di solidarietà ai lavoratori dello spettacolo dal vivo e a tutti gli artisti che da marzo scorso hanno perso il lavoro, ritrovandosi ad affrontare una crisi senza precedenti, privi di ammortizzatori sociali e senza un’adeguata risposta da parte delle istituzioni.

Quindi nessun live e nessuna esibizione in streaming, ma un momento di confronto e riflessione tra movimenti, associazioni e attivisti sui canali social del Comitato Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti. Dalle ore 10 del 1° maggio appuntamento, dunque, on line, ma solo per parlare su Facebook alle pagine https://www.facebook.com/liberiepensanti e https://www.facebook.com/unomaggiotaranto. Il dibattito sarà moderato da Serena Tarabini, giornalista de “Il Manifesto”.