A settembre torna il TraniFilmFestival

31

trani piazza duomo

E’ la ventesima edizione della kermesse cinematografica diretta da Beppe Sbrocchi

TRANI – Da settembre torna l’appuntamento con il TraniFilmFestival, giunto alla sua ventesima edizione. Quest’anno la kermesse cinematografica diretta da Beppe Sbrocchi proporrà una serie di appuntamenti per celebrare i suoi primi 20 anni di attività. Le prime giornate, dedicate ad un vero e proprio rendez-vous, si terranno dall’11 al 14 settembre. L’evento dovrebbe tenersi negli spazi del Monastero Colonna: la direzione del festival attende conferme o smentite dall’amministrazione comunale. Si proseguirà successivamente nei mesi di ottobre, novembre e dicembre con le attuali sezioni del festival. E’ possibile scaricare l’entry form al concorso di short film dalla pagina Facebook oppure richiederla a info.trafilmfestival@gmail.com.

Con tutta probabilità sarà inserita una nuova sezione per la promozione dell’Archivio del TranifilmFestival dichiarato nell’anno 2016 di rilevante importanza per interesse storico e cultrale dal Ministero dei Beni Culturali e dalla Soprintendenza Archivistica di Puglia e Basilicata.

Le sezioni in programma sono: “TrFF Kine Competition”, a sua volta suddiviso in Clipping, Taglia Corta – Short Films, Taglia Media – Medium Films, Miglior Film Italiano, Opere Prime e Cinema Doc Dziga Experience; il premio cinematografico Stupor Mundi, il premio “Titoli di Coda – Rosangela Zaccaria”; la rassegna “D-Movie – Dissimile ma non diverso”; la mostra fotografica cine antropologica; la “Prospettiva Nievskij nr. 46”, finestra sulle produzioni internazionali penalizzate da distribuzioni e mercato.

I cambiamenti rivoluzionari nel mondo e nell’industria cinematografica“, spiega Beppe Sbrocchi, “sono stati armonizzati con le sezioni che rappresentano il festival nella sua caleidoscopicità“.