A Putignano il meeting dei carnevali d’Italia

0

maurizio verdolino della fondazione carnevale di putignano alla presentazione del carnevale globale

Il 27 novembre si svolgerà il convegno “Il Carnevale, dalla partecipazione alla spettacolarizzazione: la metamorfosi della festa”

PUTIGNANO (BA) – Putignano, patria della cartapesta e di uno dei carnevali più belli e ricchi di ritualità d’Europa, si prepara ad ospitare il Convegno di approfondimento “Il Carnevale, dalla partecipazione alla spettacolarizzazione: la metamorfosi della festa”.

Proseguiamo con convinzione nel percorso già tracciato per dare una cornice di spessore culturale e di approfondimento alle tradizioni e all’evento del carnevale, – evidenzia il Presidente della Fondazione Carnevale di Putignano, Maurizio Verdolino – abbiamo nuovamente invitato a Putignano i referenti di tutti i carnevali d’Italia; il convegno che stiamo organizzando sarà una preziosa occasione per tessere relazioni e stringere legami fra chi condivide storia, cultura e passione per una tradizione antica che si rinnova continuamente e che rappresenta un valore oltre che economico, culturale e soprattutto sociale su cui investire. Quest’ultimo viene spesso sottovalutato dimenticando quanto i riti da sempre definiscono l’identità dei luoghi e delle comunità e rappresentano un’occasione speciale per ritrovarsi, rompendo la routine quotidiana, e riscoprire valori quali la leggerezza, la gioia della festa ed il ribaltamento dei ruoli che una tradizione antica come il Carnevale porta con sé”.

Il meeting si svolgerà sabato 27 novembre, alle ore 18.00, nella sala consiliare del Comune di Putignano. Prenderanno parte al convegno, fra gli altri, i rappresentanti dei carnevali di Acireale, Fano e Viareggio, oltre a Putignano, rappresentanti istituzionali della Regione Puglia ed il prof. Pietro Sisto, docente del Dipartimento di Lettere dell’Università di Bari. A margine del convegno sarà anche presentato il progetto del World Wide Carnival, il Carnevale Globale a cui Putignano ha aderito, alla presenza del promotore Roberto D’Agnese.

Nella stessa giornata si terrà, inoltre, la Tavola Rotonda dei carnevali pugliesi. Un appuntamento ormai fisso nella programmazione annuale della Fondazione Carnevale di Putignano per lavorare in sinergia a favore dello sviluppo di una manifestazione che è anche valore, ricchezza e patrimonio della Puglia.

Per l’occasione, già da venerdì 26 novembre, sarà allestita e fruibile nel suggestivo chiostro del palazzo municipale una mostra di miniature in cartapesta dei carri del Carnevale di Putignano.