A Foggia i telescopi e le guide delle stelle di Astronomitaly

astronomitaly

Telescopi ad altro ingrandimento e le “guide del cielo” di Astronomitaly per scoprire gli astri “Borgo Experience-Sotto le stelle” tra calici, chef e vigneti: una notte-evento a Borgo Incoronata

FOGGIA – Vega è la stella più luminosa della costellazione della Lira, la quinta più luminosa del cielo notturno. Da Borgo Incoronata (Foggia), dista appena 25 milioni di anni luce, ma col telescopio l’impressione è quella di poterla toccare con un dito. Sarà un sogno, un “sogno di una notte di mezza estate”, per citare Shakespeare, quello che si vivrà il 5 luglio con “Borgo Experience – Sotto le stelle” nella tenuta Borgo Turrito, a Borgo Incoronata. Ci saranno i telescopi e gli esperti di Astronomitaly a decifrare e a far toccare con mano la mappa del cielo notturno. Assieme a loro, ci saranno i calici e il vino che nasce qui, nel cuore del Parco Regionale del Bosco Incoronata. Ci saranno anche gli chef del territorio che daranno gusto e sapori a uno dei più grandi eventi “astro-enogastronomici” del Sud Italia. La notte del 5 luglio, una dopo l’altra, inizieranno a essere visibili le stelle più luminose del cielo estivo: Arturo, Vega, Deneb e Altair. Le costellazioni della Lira, del Cigno e dell’Aquila saranno le protagoniste del cielo, ma a un certo punto sarà evidente anche Ercole che mostrerà il suo Grande Ammasso Globulare caratterizzato da centinaia di migliaia di piccoli astri.