8 marzo al Museo Archeologico Nazionale di Taranto: ecco le iniziative

9

TARANTO – “L’emancipazione delle donne è un percorso ad ostacoli che prevede il coinvolgimento degli uomini, ma crediamo che uno degli obiettivi più importanti, oltre alla governance al 50%, sia dedicarsi del tempo per arricchirsi e pensare a se stesse”.

E’ con queste parole che una donna, nonché direttrice del Museo Archeologico Nazionale di Taranto, Eva Degl’Innocenti, preannuncia il programma degli appuntamenti interamente dedicati alle donne, previsti per la Giornata internazionale dei diritti della donna il prossimo 8 marzo all’interno del MArTA.

Si comincia la mattina con l’appuntamento delle ore 10.30 dedicato alla visita guidata, da parte del personale del museo di Taranto, sul tema della “Bellezza femminile, fra moda, cosmesi e seduzione”.

Alle ore 16.30 la visita guidata a cura dell’archeologa Silvia De Vitis avrà invece come titolo: “Figlie, mogli, madri: frammenti di storie di donne”.

Storie di vita di donne che alle ore 18.00 confluiranno nell’appuntamento on line, nell’ambito della rassegna dei “Mercoledì del MArTA”, con la relazione della prof.ssa Flavia Frisone (Università del Salento) su “Una polis delle donne? La Siracusa dei grandi dinasti greci e il ruolo femminile nella politica, nella diplomazia, nel pensiero”.

“E’ un excursus storico – sottolinea la direttrice del MArTA, Eva Degl’Innocenti – che racconta con l’archeologia e la storia le tappe principali del protagonismo femminile, percorso ancora in fieri per garantire una partecipazione completa delle donne alla vita culturale, sociale e professionale.”

Nella giornata dell’8 marzo l’ingresso al Museo Archeologico Nazionale di Taranto sarà gratuito per le donne, prenotando la visita sul portale di e-ticketing www.shopmuseomarta.it fino ad esaurimento posti per ogni singola fascia oraria. Prenotazione obbligatoria.

L’appuntamento on line con la relazione della prof.ssa Flavia Frisone sarà alle ore 18.00 dell’8 marzo sui canali Youtube e Facebook del Museo di Taranto, agli indirizzi:

www.youtube.com/c/MarTAMuseoArcheologicoTaranto/channels

www.facebook.com/MuseoMARTA