Galatina, Trevisi (M5S) su ospedale Santa Caterina Novella

Antonio Trevisi

“Macchinario per le Tac guasto da settimane”

GALATINA (LE) – “Non c’è pace per l’ospedale di Galatina. Alla carenza di medici si è aggiunto un guasto al macchinario per la tac, inutilizzabile da tre settimane”. Così il consigliere del M5S Antonio Trevisi, che nelle scorse settimane aveva depositato un’interrogazione indirizzata al Presidente / Assessore alla Sanità Emiliano in merito ai disservizi del “Santa Caterina Novella”. Il guasto al dispositivo per eseguire la Tac, fa sapere Trevisi, ha portato tanti utenti a rivolgersi al Vito Fazzi di Lecce, dove si sono registrati disagi dovuti alla maggiore affluenza di pazienti.

Per quanto riguarda la carenza di medici nell’ospedale di Galatina – incalza Trevisi – attendiamo ancora una risposta dal Presidente Emiliano. I problemi maggiori si sono avuti nel periodo pasquale, quando si è registrato un maggior numero di accessi. I reparti di chirurgia e ortopedia si trovano ad operare con soli due medici, una situazione che si va a sommare alla progressiva riduzione di risorse umane, tecnologiche e finanziarie e purtroppo comune a tanti ospedali pugliesi, che vanno avanti solo grazie alla professionalità e allo spirito di sacrificio del personale sanitario. Emiliano da assessore alla sanità deve dare i chiarimenti richiesti: il risparmio in sanità – conclude – non può essere fatto tagliando posti letto e chiudendo ospedali a spese della salute dei pugliesi”.