Bari, una nuova area verde a Sant’Anna

Piantumati 60 nuovi alberi

sopralluogo assessore galasso a sant'annaBARI – Ieri mattina l’assessore Galasso ha effettuato un sopralluogo insieme alla dott.ssa Traversa –dirigente del settore giardini ed atri tecnici, su alcune zone del quartiere Sant’Anna, acquisite alla proprietà comunale a seguito della convenzione sottoscritta per il comparto n. 1, ad oggi sprovviste di vegetazione e alberi. in prosecuzione all’ accordo quadro approvato dalla giunta per la manutenzione straordinaria del verde in città per cui è stata prevista una somma di 600.000 euro. soggetta ad apposita gara che partirà dal prossimo anno.

Si è scelto di piantumare in questa zona almeno 60 nuovi alberi ed essenze che sranno scelte in base all’adattabilità al clima locale a alla posizione di vicinanza al mare. Sulla stessa area si procederà con delle attività preparatorie attraverso l’esecuzione di lavori di fresatura e sistemazione di una superficie complessiva di circa 34.000 mq, su cui saranno eliminate le pietre ed eseguiti gli idonei spianamenti. Gli arbusti saranno piantumati lungo il perimetro delle singole aree, in adiacenza alla viabilità esistente, ubicandole in posizione tale da garantire alle piante il loro naturale sviluppo senza rischi di compromettere la viabilità stradale con la crescita delle radici.

Contemporaneamente questa mattina sono state avviate, a cura dell’Amiu le prime attività di pulizia e sfasciamento dei cigli stradali nel quartiere come richiesto dai residenti.

“Il prossimo passo – dichiara l’assessore Galasso – procederemo con la gara d’appalto per affidare i lavori integrati previsti dall’accordo quadro. In questo modo potremo già partire con la creazione di nuove aree verdi come quelle individuate oggi a Sant’Anna. Il nostro obiettivo è realizzare aree verdi in tutti i quartieri della città, soprattutto quelli più periferici sprovvisti, ognuno con piantumazioni ed essenze specifiche rispetto al clima e al contesto della zona circostante. Nei prossimi giorni ci sposteremo in via Fratelli Spizzico, sempre nel quartiere Sant’Anna, sulla quale stiamo verificando i limiti di competenza comunale, e sui cui eseguiremo gli stessi lavori di pulizia e spianatura del terreno, oltre all’installazione di alcuni pali di illuminazione per risolvere i problemi di visibilità e sicurezza che ci sono stati segnalati dai residenti della zona”.