Leporano, il 25 aprile torna “A Sud del Mondo”

10

L’evento, giunto alla terza edizione, proporrà  Laboratori di archeologia e altri con la Jonian Dolphin Conservation e I Cavalieri de li Terre Tarentine, ospiti come Giuse Alemanno e Stefano Zizzi, teatro, musica e molto altro

LEPORANO – Musica dal vivo e sport, performance teatrali, laboratori e spettacoli per bambini, degustazioni, artigianato e dj set. Tutto questo e molto altro nella terza edizione di “A Sud del Mondo”, il grande evento che – nel corso di un’intera giornata – animerà il Canneto Beach di Leporano, in provincia di Taranto. Non resta che segnare in agenda l’appuntamento: giovedì 25 aprile dalle ore 10 del mattino e sino a tarda sera. Filo conduttore è unire culture che nascono dal Sud, inteso come luogo di fermento e identità individuali e collettive.

Cultura e intrattenimento il binomio dell’iniziativa, pensata per un pubblico variegato. Imperdibile “Il mondo di Oz”, lo spettacolo di teatro degli oggetti e di pupazzi a cura della Compagnia Teste di Legno, il circus comedy show di Michele Diana e il circo cabaret Christian Lisco. Sempre restando in tema, Stefano Zizzi di Teatrominimo racconterà la storia dei teatri a Taranto nel ‘900, mentre Giuse Alemanno proporrà un reading con frammenti di capolavori uniti per gioco.

L’associazione I Cavalieri de li Terre Tarentine guiderà i partecipanti in un laboratorio di combattimenti storici e conio di monete storiche; Gaia Favero di “Grafite” e Gabriele Benefico, invece, in un laboratorio di fumetto per ragazzi.

I più sportivi potranno cimentarsi nel pilates, nello yoga e nello hatha yoga, con il pancafit group, il dynamic flow e il pugilato. Spazio anche ad esibizioni di karate e, per i più piccoli, il miniclub con istruttori qualificati. Sempre per i bambini, attività laboratoriali a cura della Jonian Dolphin Conservation, un laboratorio di danza e gioco con la natura a cura di Mawi Tagliente Pachamama, i laboratori di archeologia per bimbi, ArKeogiochi e Vivi la storia, con la cooperativa Polisviluppo. Infine, un laboratorio per l’osservazione al microscopio della sabbia a cura della cooperativa Ethra e un altro dedicato all’educazione in natura con Ammenoché.

Per gli appassionati, previsto un laboratorio di produzione birraria a cura di Birra Pugliese e istituto Pacinotti. Anche l’arte protagonista: dal workshop di pittura a quello di fotografia, e poi laboratorio di ceramiche e oreficeria. Altri workshop riguardano l’editoria e la scrittura con l’editore Domenico Sellitti e la radiodidattica dedicata agli studenti e alla radio nel web. Previsto anche uno spazio interamente dedicato a RadioVera che ospiterà numerose associazioni e realtà impegnate sul territorio.

E poi il dj set revival anni ’70, ’80 e ’90 con Ciro Merode, Attilio Capilli, Gianfranco Derasmo, Alessandro Pisconti, quello di Giorgio Vinciguerra e Tonio Amendola, la jam session live di RadioVera & Dis-Education per una musica oltre le barriere. E poi dalle 19 alle 23 l’imperdibile dj set electro, house e techno con la special guest Anya Rei. Infine, lo spettacolo di danza con fuoco, fachirismo e sputafuoco con Luca Fakiro e Nina.

Un’intera area espositiva sarà dedicata all’artigianato: dai gioielli alle ceramiche siciliane di Caltagirone, passando per lavorazioni in pelle, legno, stampe, opere con materiali restituiti dal mare e altre sorprese. Gli amanti delle discipline orientali potranno provare massaggi olistici, trattamenti di riflessologia e incontrare lo spirito guida. Sarà anche possibile assistere a una simulazione di salvataggio in mare con gli amici quattrozampe.

Tutto il programma, con gli orari ed eventuali costi aggiuntivi di singole attrazioni, è consultabile sulla pagina Facebook della manifestazione https://bit.ly/ASudDelMondo, mentre è già partita la prevendita online dei biglietti che daranno la possibilità di fruire di tantissime attività e trascorrere una giornata all’aria aperta. L’evento è fruibile anche per persone disabili. All’interno della struttura, numerosi punti ristoro e opzioni per vegetariani. Sarà possibile portare con sé i propri cani, muniti di guinzaglio e museruola. Ingresso in prevendita 10 euro, al botteghino 15 euro (con ingresso dalle 10) oppure 10 euro (se si entra dalle 17:30). Gratuito fino ai 12 anni di età. Info: 388.7848371 e 393.3302247.