Yoga della risata sul mare con Le Meraviglie

27

yoga della risata

Appuntamento per domenica 25 agosto al resort Baia San Giorgio di Bari

BARI – Domenica 25 agosto, al resort Baia San Giorgio di Bari, l’associazione di promozione sociale “Le Meraviglie” proporrà un incontro di yoga della risata con le leader Roberta Cascione e Rosy Palmisano.

Lo yoga della risata – spiega Cascione – aiuta a vedere il lato positivo della nostra quotidianità, stimolando una reazione positiva e migliorando l’umore. Durante una sessione bisogna lasciarsi andare e tenere presente che è un momento per se stessi. Volersi bene e concentrarsi sulle cose positive che abbiamo sono regole utili per una buona efficacia di questa esperienza”.

Lo yoga della risata è una pratica che fa uso della risata indotta, sviluppato dal medico indiano Madan Kataria con il primo “Club della risata” nel 1995. In un gruppo di persone la risata simulata si trasforma presto in una autentica. Questa favorisce al corpo un maggiore apporto di ossigeno al corpo e alla cervello.

Dotati di tappetini e un abbigliamento comodo, faremo degli esercizi di respirazione yogica che aiutano a respirare meglio e a concentrarsi. Seguiranno degli esercizi di risata, con rilassamento finale”.

Entrambe le leader che condurranno la sessione a Baia San Giorgio, il cui inizio è previsto per le 10, sono da anni impegnate nel settore e hanno conseguito gli attestati per praticare lo yoga della risata dopo aver seguito dei corsi specifici.

Dopo aver partecipato ad una sessione di yoga della risata, sono rimasta entusiasta , mi sono appassionata e nel 2016 ho conseguito la certificazione internazionale di Leader di yoga della risata. Da un paio d’anni con l’associazione ‘Le Meraviglie’ proponiamo queste sessioni a Bari, sia nella nostra sede che in altre location”.

Questo, come tutti questi gli eventi proposti dall’associazione sono gratuiti per gli associati, ma la partecipazione è aperta a tutti coloro che vogliano provare questa esperienza, con un un’offerta libera e responsabile. In occasione degli incontri sarà anche possibile tesserarsi.