Widiba incontra la cultura a Bari

william de rose

La Banca presenta #Contaminiamoci: un percorso di eventi culturali aperti a tutti i cittadini

BARI – Widiba apre i propri uffici a iniziative culturali aperte a tutti i cittadini.

Il 3 ottobre a Bari prenderà il via il progetto #Contaminiamoci, un percorso di eventi che trasformerà la sede di Corso Vittorio Emanuele 60 in un luogo d’arte aprendo gli spazi a tutti i linguaggi che compongono il panorama culturale contemporaneo.

L’idea, realizzata in collaborazione con San Giorgio Arte, nasce dalla volontà di ridefinire l’economia e la società attraverso la valorizzazione dei suoi beni culturali, con il fine di coniugare la passione di fare Banca con le altre passioni umane, per farle incontrare e poterle condividere.

Da anni siamo impegnati in un progetto di education gratuita, ossia di diffusione e comunicazione di informazioni e conoscenze nel settore economico e finanziario – commenta William De Rose, Area Manager di Widiba -. Abbiamo pensato di alternare momenti di educazione finanziaria a momenti in cui si condividono le passioni con l’obiettivo di rendere l’ufficio finanziario uno “spazio aperto” disponibile per eventi e manifestazioni di varia natura e genere, sottraendolo così all’immagine cristallizzata di luogo deputato soltanto alle transazioni e alla gestione del risparmio”.

Il primo appuntamento sarà con una mostra d’arte che vedrà l’esposizione di una selezione di opere di Guttuso, Sassu, Migneco e Fiume.

La mostra sarà aperta al pubblico a ingresso libero fino al 18 ottobre.