VolleyUp Acquaviva, riconferma per mister Angelo Polignano

mister polignano (a sinistra) e il suo assistente antonello signorile premiano luciana Forino come migliore atleta della stagione

Il tecnico di Putignano siederà in panchina per il terzo anno consecutivo

BARI – Pochi, pochissimi giorni di vacanza per la VolleyUp Acquaviva. Raggiunta la salvezza, anche in modo piuttosto rocambolesco, la società del presidente Annalisa Convertini vuol farsi trovare pronta ai nastri di partenza del prossimo campionato di serie C, tanto che ha già cominciato a programmare la prossima stagione.

In particolare, sono giorni di lavoro frenetico per il direttore sportivo Giuseppe Petrelli, chiamato ad allestire un organico che soffra un po’ meno di quanto non abbia fatto la squadra delle libellule nel torneo passato.

In attesa di annunciare i nuovi innesti, questo è soprattutto il tempo delle riconferme. La prima ad essere ufficializzata è quella dell’allenatore Angelo Polignano che, in questo modo, stabilisce un piccolo record personale, visto che per lui sarà la terza stagione consecutiva sulla stessa panchina. Una scelta doverosa, quasi obbligata oseremmo dire dal momento che, nelle due precedenti annate, Polignano ha centrato alla grande gli obiettivi che gli erano stati prospettati dalla società, ovvero: promozione in serie C nella prima stagione, salvezza nella seconda.

E’ vero, l’ultimo campionato ha lasciato per strada qualche piccola scoria. Le cronache di una stagione difficilissima, pesantemente condizionata dalle tante assenze per infortunio, hanno raccontato anche di un momento durissimo per il tecnico originario di Putignano che, in un certo momento, sembrava anche sul punto di rassegnare le dimissioni. Fortuna che, grazie ad un confronto con squadra e dirigenza nel chiuso dello spogliatoio, ha scongiurato questa ipotesi. La VolleyUp ha così trovato la forza per reagire e conquistare la permanenza in serie C. Nei prossimi giorni sarà definito anche il resto dello staff tecnico, intanto facciamo un grosso in bocca al lupo a mister Polignano per un 2019/20 ricco di soddisfazioni.