Volley, Grotte di Castellana-Real Caffè Moka Latina: la presentazione

133

Benedetta BrunoCASTELLANA GROTTE (BA) – Si torna a giocare al Palagrotte sabato 12 alle ore 18 contro la Real Caffè Moka Sir’s Sabaudia (Latina) per la quinta giornata del campionato nazionale di serie B2 di pallavolo femminile, girone H. La prossima avversaria nelle tre gare fin qui disputate (ha già osservato il turno di riposo), ha sempre perso ed è quindi ancora a zero punti.

Anche questa è una squadra dall’età media molto bassa che non ha ancora espresso il suo vero valore. Valgono quindi ancora le raccomandazioni della partita di Pescara: non sottovalutare l’avversario e massima concentrazione per tutta la gara. A maggior ragione contro questa squadra che, tra le tante giovani, può avvalersi dell’importante apporto di due giocatrici esperte quali Martina Vaccarella, palleggiatrice di categoria superiore e Chiara Carminati, centrale, alta 188 cm. con esperienze in A2 a Cremona e Roma.

Alla compagine laziale, peraltro, è capitato un inizio di campionato da brividi con Manfredonia e Brindisi-San Vito che ha già affrontato in casa, perdendo, e adesso incontra noi e subito dopo Asem Bari!

Nelle precedenti partite disputate ha avuto un rendimento discontinuo, ma spesso ha chiuso i set con punteggio alto ed appare in crescita come peraltro pronosticato dall’allenatrice Daniela Casalvieri: “…possiamo allenare tutto ma non possiamo allenare l’esperienza” (cit. com.st. Sabaudia del 18/10/2016, Giuseppe Baratta), facendo chiaramente intendere che ritiene la sua squadra ben dotata tecnicamente, ma con diverse giocatrici che cresceranno in corso di campionato, di gara in gara.

La squadra Grotte di Castellana, attualmente capolista nel girone, si è ben allenata in settimana e dovrebbe poter schierare la formazione delle ultime gare. Ancora ferma Benedetta Bruno (nella foto) che ha quasi completamente smaltito l’infortunio e che presto riprenderà gli allenamenti.

Anche la nostra under16 prosegue imperterrita nel suo cammino da capolista e sarà impegnata in trasferta il giorno successivo (13 novembre, ore 11) a Locorotondo contro la Polisportiva Centro Storico della nostra ex palleggiatrice Lucrezia Neglia, nella Palestra comunale “Lino Calella”, dove proverà a difendere il proprio meritatissimo primato.