Villa Castelli, domani l’inaugurazione del Centro anziani

8

La struttura è stata interessata da importanti interventi di riqualificazione: nuovi ambienti e strutture, un luogo inclusivo e aperto a tutti

VILLA CASTELLI (BR) – Il Centro Anziani di Villa Castelli (Brindisi) riapre e torna a essere un servizio e un luogo d’incontro per la comunità. La struttura, situata in piazza Maggi, ritrova vita e dignità dopo anni di degrado e abbandono, grazie ai lavori condotti dall’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Giovanni Barletta. Gli interventi sono stati finanziati con fondi regionali e comunali. Il Centro anziani, completamente rinnovato e adeguato alle normative in materia di sicurezza e accessibilità, sarà inaugurato domani, martedì prossimo, 19 marzo, alle ore 19, alla presenza del presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, del primo cittadino Giovanni Barletta, della giunta comunale, dei consiglieri e dei cittadini, che, con il loro operato, hanno contribuito a rendere nuovamente operativa e confortevole questa struttura. Prima del taglio del nastro, alle ore 18, sarà officiata una Santa Messa. Tutta la cittadinanza è invitata.

Dichiara il sindaco di Villa Castelli Giovanni Barletta:Una grande e bella notizia per Villa Castelli e per le persone della nostra comunità: martedì prossimo riaprirà il Centro anziani. Grazie al lavoro portato avanti dall’amministrazione che mi onoro di guidare, questo Centro anziani, completamente rinnovato, potrà essere un punto di ritrovo e di accoglienza per i tanti anziani di Villa Castelli: un luogo in cui incontrarsi, trascorrere dei momenti di serenità e allegria, partecipare ad attività e laboratori, leggere o prendere parte ad iniziative artistiche, o semplicemente scambiare con gli altri ricordi ed emozioni. Il luogo era stato abbandonato per anni e aveva necessità di interventi strutturali ed impiantistici. Sono stati rimossi i vecchi arredi, in stato di degrado, ed è stata riqualificata l’intera struttura, oggi moderna, efficiente ed ospitale. Ho fatto un ultimo sopralluogo: gli ambienti, su due piani, sono accoglienti, confortevoli, con arredi nuovi dai colori rasserenanti. L’ingresso è stato inoltre dotato di una rampa per abbattere le barriere architettoniche e consentire l’accesso a tutti, anche agli utenti in carrozzina. Speriamo che questo nuovo Centro Anziani sia utile per la crescita di tutti, nei valori e nei rapporti umani. Le nostre parole d’ordine saranno sempre inclusione, servizi per i nostri concittadini e ricerca della bellezza, dei luoghi e dei valori che accomunano le persone. Invito tutti all’inaugurazione, il 19 marzo (non a caso, un giorno importante, la festa di San Giuseppe e del papà). Ci onorerà della sua presenza il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, che ringraziamo. L’appuntamento è alle ore 18, con una Santa Messa. Alle ore 19 si terrà poi il taglio del nastro, con un momento inaugurale e conviviale, di abbraccio con tutta la cittadinanza”.