“Viaggio ai confini di Alezio”, visite guidate gratuite ad Alezio alla scoperta dei luoghi e dei sapori di un tempo

locandina visite guidate gratuite ad alezio

Appuntamento per il 24 febbraio

LECCE – Dopo l’appuntamento del 27 gennaio, Alezio ritorna ad essere protagonista della giornata con visite guidate gratuite dei più suggestivi luoghi storici del comune salentino di origine messapica e pranzo con prodotti tipici locali.

Domenica 24 febbraio, a partire dalle ore 09.30, i visitatori saranno accolti presso bar Glamour e Bet Bar (via Aletyum e via Rocci Perrella) da una guida certificata dalla Regione Puglia e del gruppo delle guide turistiche di Confcommercio Lecce che, insieme ad alcuni componenti del gruppo trekking “Natura e Cultura”, li accompagnerà gratuitamente in una piacevole passeggiata alla riscoperta di reperti Messapici e di ville e tenute storiche di Alezio.

Si visiteranno la Necropoli Messapica, gli agriturismi storici Santa Chiara e Capani per raggiungere infine il Trappito Stracca. Il tutto si svolgerà attraverso le campagne aletine, si consiglia, pertanto, un abbigliamento pratico e comodo.

Al termine dell’iniziativa, su prenotazione entro venerdì 22 febbraio, sarà possibile fermarsi a pranzo presso Agriturismo Santa Chiara (3481376212) Osteria Cerase (3338113513), Osteria Aia Noa( 3479314133) con un menu tipico fisso a 18 euro.

Partecipano all’iniziativa Bar Glamour e Bet Bar del Comune di Alezio, presso i quali sarà possibile fare colazione con caffè e cornetto a solo 1€.

Altri esercizi commerciali offriranno ai partecipanti la possibilità di usufruire di buoni sconto nei giorni successivi: All ink tattoo, Tentazioni, La lavanderina (self service), Calzolaio Ció Ció, Angela Toscano.

«Promuovere un turismo culturale e di qualità è l’obiettivo principale dell’iniziativa.» – dichiara la Consigliera Perrone. «Il territorio va fatto conoscere, a residenti e non, va spiegato e raccontato, bisogna suscitare interesse

Piena soddisfazione esprime il Presidente di Confcommercio Lecce, Maurizio Maglio, sottolineando come un’iniziativa come questa rappresenti «un esempio virtuoso di destagionalizzazione del turismo, soprattutto se finalizzato a far conoscere meglio i piccoli borghi del territorio salentino, ricchi di storia e tradizione, attraverso la voce e la professionalità delle guide turistiche, che da sempre contribuiscono anche alla promozione e valorizzazione del nostro patrimonio storico-culturale

L’iniziativa, organizzata dalla Dott.ssa Mariateresa Perrone, Consigliera del Comune di Alezio con delega al Turismo e al Marketing territoriale, con il patrocinio della Provincia di Lecce e di Confcommercio Imprese per l’Italia – Lecce, ha già visto nella prima giornata del 27 gennaio 2019 una grossa partecipazione, con la visita del centro storico di Alezio e dei vari contenitori culturali. «Questa seconda giornata sposta l’attenzione ai “confini” della città così come richiamato nel titolo dell’iniziativa “viaggio ai confini di Alezio»- dichiara il Sindaco Dott. Andrea Barone. «L’iniziativa rientra nel programma di promozione culturale del territorio che la nuova amministrazione comunale sta portando avanti sin dal suo insediamento. Siamo particolarmente grati a tutte le associazioni e agli operatori commerciali che, con la loro adesione attiva e fattiva, collaborano per il successo di questa iniziativa».

La partecipazione è aperta e gratuita
Per info: aleziomessapica@gmail.com