Vaccini: Lopalco, “In Puglia AstraZeneca solo per i richiami da 60 a 79 anni”

7

assessore puglia pier luigi lopalco con computer portatileBARI – “In Puglia siamo già stati molto stringenti con le indicazioni all’uso di Astrazeneca. Tutti i nuovi arrivi serviranno a coprire le seconde dosi principalmente in soggetti fra 60 e 79 anni. Attendiamo comunque indicazioni da Aifa o ministero”.

E’ quanto dice all’ANSA l’assessore alla Sanità della Regione Puglia, Pierluigi Lopalco, in merito al dibattito sull’uso del vaccino anti Covid Astrazeneca nella fascia di popolazione più giovane. In Puglia non sono stati organizzati Open day con Astrazeneca e il siero è stato somministrato principalmente a operatori scolastici e forze della polizia.