Unione Stoccatori Materie Prime Confcommercio Foggia: “Facciamo chiarezza sul mercato del grano”

1

FOGGIA – “Leggiamo, soprattutto sulla stampa di settore articoli sul momento straordinario del mercato del grano in cui si fa riferimento alle dinamiche che sottendono lo stesso mercato, ma che possono provocare, a un lettore poco attento, confusione anche sulla figura professionale dello stoccatore. Pertanto, in rappresentanza della categoria associata alla USMP Confcommercio provincia di Foggia, ritengo opportuno chiarire alcuni passaggi chiavi della compravendita del grano” – così Lello Vocale, presidente Unione Stoccatori Materie Prime Confcommercio Foggia.

I commercianti, raccolgono e rimettono sul mercato gli ordini di vendita trasmessi e decisi autonomamente dai produttori. Come stoccatori lavoriamo per guadagnare il giusto necessario per sostenere le nostre attività che sono soprattutto di servizio: anticipazioni di mezzi tecnici e finanziari, ritiro, selezione, e stoccaggio del grano, disinfestazione, gestione della parte burocratica per la tracciabilità, protocolli di coltivazione, assistenza tecnica e carico della merce verso le industrie. Ribadiamo che i prezzi salgono e scendono, a noi il compito di attuare strategie di resilienza per calmierare e restare sul mercato, dove, però, è bene ricordarlo, regna sempre la concorrenza”.