Il Trofeo delle 2 Torri torna il 31 luglio 2022 a Carovigno

188

La 17esima edizione della classica pugliese, inserita nel calendario nazionale Fidal, è intitolata alla memoria di Angelo Valente

CAROVIGNO – E’ un grande ritorno quello del Trofeo delle 2 Torri, la classica pugliese inserita nel calendario nazionale Fidal che il 31 luglio prossimo chiuderà una parentesi che si era purtroppo aperta nel 2020 allo scoppio della pandemia. Due anni di annullamenti della gara, due anni di sofferenza per la mancanza di un evento nel quale era sempre stata la passione a fare da motore per il suo allestimento e i risultati erano sotto gli occhi di tutti, con ben 455 arrivati nell’ultima edizione, quella del 2019 vinta dal “millennial” Andrea Palumbo e da Alessandra Scatigna.
L’Atletica Carovigno non si è data per vinta e il suo staff, capitanato da Francesco Valente, ha rimesso in piedi l’evento che il prossimo 31 luglio vivrà la sua 17esima edizione, intitolata alla memoria di Angelo Valente. Non cambiano le caratteristiche del percorso, ormai un classico del calendario pugliese con i suoi 12,2 km disegnati fra Torre Guaceto e Torre Santa Sabina attraverso un terreno sempre diverso, che passa dall’asfalto allo sterrato con anche alcuni tratti su sabbia, transitando per alcuni luoghi tra i più caratteristici della periferia della cittadina di Carovigno (BR).
Altra caratteristica che non cambia è quella della partenza pomeridiana: la gara scatterà infatti alle 18:00, per permettere ai partecipanti di affrontare la prova con una temperatura più mite rispetto a quella mattutina del pieno dell’estate. Le iscrizioni si chiuderanno  il 28 luglio oppure al raggiungimento del tetto massimo di 500 partecipanti. Il costo delle iscrizioni è di 15 euro. A tutti i partecipanti andrà un pacco gara comprensivo di maglia tecnica personalizzata e medaglia speciale. Inoltre potranno usufruire fino a un’ora prima del via della navetta che da Santa Sabina porterà i partecipanti alla partenza a Torre Guaceto, oasi naturale protetta dello Stato. E già all’arrivo l’impatto scenico sarà di sicuro effetto. Gli organizzatori hanno anche messo a disposizione nel regolamento scaricabile da www.cronogare.it e www.puglia.fidal.it un elenco di strutture logistiche per ospitare chi venisse da fuori e volesse vivere un weekend diverso dal solito.
Per informazioni: Atletica Carovigno, tel. 339.8629229, info@atleticacarovigno.it