Trani, Palazzo Beltrani: l’amministrazione ottiene finanziamenti regionali per 969 mila euro

Finanziamenti ottenuti con determina dirigenziale del Servizio Beni Culturali della Regione Puglia

logo comune di TraniTRANI – Dopo il finanziamento per il parco di via Polonia (lunedì prossimo in Consiglio comunale saranno ratificati tutti gli atti propedeutici all’indizione della gara), l’Amministrazione Bottaro ottiene un altro finanziamento regionale a sei cifre.

Con una determina dirigenziale del Servizio Beni Culturali della Regione Puglia, sono stati approvati gli elenchi delle istanze finanziate relativamente all’avviso pubblico del 18 agosto scorso per il finanziamento di interventi di recupero, restauro e valorizzazione dei beni culturali immobili e mobili di interesse artistico e storico, appartenenti ad Enti pubblici locali territoriali della Regione Puglia. Il Comune di Trani, che aveva candidato degli interventi per il potenziamento dell’offerta di servizi al visitatore del palazzo delle arti Beltrani, ha ottenuto un finanziamento per un importo totale massimo di 969.000 euro.

Presso il Servizio Beni Culturali è stato già depositato il disciplinare sottoscritto dal sindaco, Amedeo Bottaro. Il Comune dovrà adesso emanare il bando per l’assegnazione dei lavori la cui aggiudicazione provvisoria dovrà essere fatta entro il 31 dicembre prossimo.