Trani, anche per l’Epifania porte aperte a Palazzo delle Arti Beltrani

10

palazzo delle arti beltrani a natale

Si potrà visitare gratuitamente il Palazzo con le sue collezioni, assieme alla mostra dell’artista Pietro Capogrosso, nel pieno rispetto della normativa anti-Covid

TRANI – La dimora storica di Palazzo delle Arti Beltrani, scrigno di arte e bellezza, diventato negli anni polo strategico della vita culturale della città di Trani (BT), spalanca gratuitamente i suoi battenti ai visitatori durante le festività e fino a fine gennaio. Già sede della Pinacoteca Ivo Scaringi, Palazzo Beltrani ha ospitato nel tempo concerti, mostre ed eventi culturali di alto pregio che lo hanno portato alla ribalta mediatica nazionale in più di una occasione.

Anche domani, per l’Epifania, e fino a domenica 30 gennaio la città di Trani fa un regalo agli amanti del bello. Promuove giornate di avvicinamento all’arte e alla storia locale e favorisce la fruizione della pinacoteca comunale, con l’auspicio di animare le festività attraverso la cultura e l’arte, di cui la mostra personale del pittore Pietro Capogrosso, curata dal critico d’arte Pietro Marino, attualmente ospitata al palazzo, è un fulgido esempio. Numerose le giornate di apertura ad ingresso gratuito sino a fine gennaio per favorire la valorizzazione e la conoscenza delle opere della collezione comunale con visite guidate, nel pieno rispetto del DPCM del 24/12/2021 (in gruppi da massimo 20 persone) su prenotazione obbligatoria al seguente link: https://forms.gle/FtQnTeaLEVuGuye69

Ogni percorso consisterà in un vero e proprio viaggio avvincente nella ricca storia di una delle città più incantevoli di Puglia, attraverso contenuti multimediali e video d’epoca sulla Villa Comunale e sulla Cattedrale. Verrà inoltre illustrata al pubblico una presentazione sulla prima fase costitutiva di Palazzo Beltrani, affrontando tematiche relative alla sua storia e all’importanza delle famiglie che, abitandolo, hanno determinato la gloria della città di Trani sino ad oggi.

A seguire ci sarà anche la visita guidata alle opere custodite nella Pinacoteca “Ivo Scaringi” e, infine, l’incontro con l’arte del maestro Capogrosso al piano nobiliare del Palazzo delle Arti Beltrani.

Il calendario dei giorni per le visite gratuite:

giovedì 6 gennaio ore 10:30 – 12:00 – 17:00 – 18:00;

sabato 8 gennaio ore 10:30 – 12:00 – 17:00 – 18:00;

domenica 9 gennaio ore 10:30 – 12:00 – 17:00 – 18:00;

sabato 15 gennaio ore 10:30 – 12:00 – 17:00 – 18:00;

domenica 16 gennaio ore 10:30 – 12:00 – 17:00 – 18:00;

sabato 22 gennaio ore 10:30 – 12:00 – 17:00 – 18:00;

domenica 23 gennaio ore 10:30 – 12:00 – 17:00 – 18:00;

sabato 29 gennaio ore 10:30 – 12:00 – 17:00 – 18:00;

domenica 30 gennaio ore 10:30 – 12:00 – 17:00 – 18:00.