Tragedia a Orta Nova, operaio 60enne cade da un’impalcatura e muore

8

ORTA NOVA – Un operaio di 60 anni di Orta Nova, impegnato in lavori di manutenzione a una cappella in un cimitero, è morto dopo essere caduto da un’impalcatura, precipitando da quattro metri di altezza. L’incidente è avvenuto questa mattina (27 maggio).

Stando a quanto si apprende, è stato lo stesso proprietario della cappella, che si trovava lì per controllare i lavori, ad accorgersi dell’accaduto e a chiamare i soccorsi. E’ intervenuto il personale del 118 ma per la vittima non c’era più nulla da fare. Sul posto anche i carabinieri e lo Spesal, a cui spetterà il compito di accertare la dinamica dell’incidente e verificare la posizione lavorativa del 60enne.