Terra d’ombra di Mariano Rizzo: il 13 dicembre la presentazione a Bari

4

Nuovo appuntamento di “Libri di Puglia”.Presso Portineria 21 Marileda Maggi intervisterà l’autore. Accompagnamento musicale della violinista Annarita Lorusso

BARI – Prosegue la rassegna “Libri di Puglia”, il ciclo di incontri dedicati alla promozione del libro e della lettura realizzato dall’Associazione Pugliese Editori con il sostegno della Biblioteca del Consiglio regionale pugliese “Teca del Mediterraneo”.
Il prossimo appuntamento è per il 13 dicembre 2021, presso Portineria 21 (via Cairoli 137/a) di Bari con la presentazione del romanzo di Mariano Rizzo Terra d’ombra (Edizioni di Pagina). A intervistare l’autore e a curare le letture sarà Marileda Maggi. Accompagnamento musicale della violinista Annarita Lorusso.
Inizio ore 19.00. Per info e prenotazioni: 080.6456374. L’incontro si svolgerà nel rispetto della normativa anti Covid-19.

All’alba del XVII secolo il Regno di Napoli è un luogo sospeso tra un futuro impaziente di realizzarsi e un passato incapace di trascorrere, dove miseria e splendore si danno battaglia e le creature del buio ancora si azzardano a camminare tra la gente. Gli interpreti di questa enigmatica realtà sono i pittori, che sanno mediare tra luci e ombre per poi trasferirle sulla tela. Qui ha inizio l’avventura di Paolo Finoglio, che quasi per caso si scopre artista; ma per assecondare il proprio estro gli occorre imparare che vita e incubo hanno spesso lo stesso aspetto, e trovare il proprio posto al confine tra essi. Il suo intenso cammino lo condurrà dalla Napoli di Caravaggio e Artemisia a una Lecce non ancora barocca fino alla corte del Guercio di Puglia, tra personaggi straordinari e grotteschi, amori proibiti ed eventi in grado di cambiare la storia, sulle tracce di una misteriosa donna dietro il cui volto si nascondono forse molte donne dalle identiche sembianze.

Prossimi appuntamenti:

17 dicembre | ore 16,00 || Officine culturali, Gravina
Voci di Donna: dal mito alla storia di Chiara Pepe (Les Flâneurs) [evento rivolto ai docenti]

17 dicembre | ore 19 || Officine culturali, Gravina
Voci dall’età di mezzo di Chiara Pepe (Les Flâneurs)

17 dicembre | ore 20 || Il Posto, Melpignano (LE)
La pizzica serpentata (Kurumuni)

28 dicembre | ore 18,30 || Nomine rosae, Castellaneta (TA)
Masquerade di Maria Grazia Carriero e Nicola Zito (Progedit)