Taranto, intesa tra Comune e la Jonian Dolphin Conservation

19

TARANTO – Taranto è una città che lascia un ricordo indelebile in chi la visita.

Taranto è “Capitale di Mare” e il progetto di Jonian Dolphin Conservation, che svolge attività di dolphin watching coinvolgendo turisti e cittadinanza a bordo dei suoi catamarani, è la più bella esperienza che vi si possa vivere.

È in corso di lavorazione un protocollo d’intesa tra l’amministrazione Melucci e la Jonian Dolphin Conservation al fine di rafforzare la collaborazione e potenziare l’offerta, la ricerca e i luoghi dedicati alla salvaguardia dei cetacei.

Ci sono motivi a volte antichi per cui noi tarantini non siamo stati capaci fino a ora di stare al passo con i tempi, per capire come deve evolvere la nostra offerta turistica oltre le belle spiagge, il buon cibo, il Museo Archeologico e il Castello Aragonese, a fronte della variazione della domanda per un turismo sempre più frammentato in nicchie tematiche, dove il ConsumAttore, o il Prosumer per dirla all’inglese, è sempre più motivato a immergersi da protagonista in un’esperienza locale da vivere insieme ai “locals”.

L’impianto metodologico dello “storyliving experience” può contribuire ad alzare lungo tutta la filiera turistica la percezione di un’offerta innovativa più attrattiva, ma sicura e di alta qualità e professionalità, che può aiutare a portare a Taranto nuovi flussi di turisti “esperienziali” di più alto valore motivati a vivere esperienze speciali costruite su misura per essere veramente memorabili, uniche e irripetibili.