Taranto, contributo all’associazione Turistica Pro Loco di Taranto

16

TARANTO – Per sostenere il lavoro svolto dalle guide turistiche locali, l’amministrazione Melucci ha concesso un contributo all’associazione turistica Pro Loco di Taranto, affidataria della gestione del servizio di informazione e accoglienza turistica del Comune di Taranto, prestato all’interno della Galleria Comunale del Castello Aragonese.

L’intendimento dell’amministrazione è promuovere iniziative tese a valorizzare il tessuto sociale ed economico della città, anche attraverso una consolidata e continuativa collaborazione con le associazioni del territorio. Per questo motivo ha deciso di garantire un contributo a parziale copertura delle spese di organizzazione della Pro Loco di Taranto, al fine di assicurare nei mesi di agosto e settembre 2020 visite guidate gratuite nei siti di maggiore interesse culturale, artistico, religioso e naturalistico della città, con guide autorizzate dalla Regione Puglia e munite di regolare tesserino.

«Le guide turistiche sono quelle che stanno soffrendo di più – ha spiegato l’assessore al Turismo Fabrizio Manzulli –, proprio per la natura della loro professione che necessita della presenza di turisti, ridotta dall’emergenza sanitaria, nonché di una programmazione a lungo termine. Andiamo loro incontro con questa misura, offrendo ai turisti la possibilità di poter usufruire di un servizio gratuito».