Taranto, alloggi popolari: scomparso il fenomeno delle occupazioni abusive

20

TARANTO – Grazie alle verifiche abitative compiute dalla struttura complessa Patrimonio e Politiche Abitative, con la collaborazione puntuale della Polizia Locale, il fenomeno delle occupazioni abusive di alloggi popolari è del tutto scomparso.

«Rispetto al passato – il commento del sindaco Rinaldo Melucci – abbiamo messo in piedi una rete di controllo che ci consente di affidare immediatamente a nuovi assegnatari gli alloggi che si liberano, o quelli nei quali abbiamo riscontrato attività sospette come traslochi o lavori di manutenzione non previsti. Così come è accaduto nei giorni scorsi, con un alloggio consegnato a un nuovo assegnatario».

In attesa che si compiano le procedure relative alla definizione della nuova graduatoria Erp, quindi, il lavoro degli uffici continua utilizzando per questi interventi puntuali la graduatoria esistente. «Quando riusciamo a garantire il diritto alla casa – il commento dell’assessore al Patrimonio Francesca Viggiano – è sempre una buona notizia. Siamo impegnati in tal senso, anche accompagnando tutte le procedure relative alla formazione della nuova graduatoria».

Si ricorda che gli interessati possono scaricare la domanda per partecipare al bando per la formazione della nuova graduatoria Erp dal sito internet del Comune di Taranto (www.comune.taranto.it): eventuali indicazioni per la compilazione possono essere richieste allo sportello Politiche Abitative in piazza Dante 15/16 il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 13.