“Suggestioni Sub Flore”, al via la rassegna culturale a Torremaggiore

29

Al parco archeologico Castelfiorentino il 3 settembre l’accampamento medievale, la visita guidata teatralizzata, il virtual tour e lo spettacolo finale “Fridericus apud Florentinum”; gli eventi medievali si terranno anche nei giorni 7-9-10-11 settembre in altri luoghi  della città

TORREMAGGIORE (FG) – Per il terzo anno consecutivo e con una formula rinnovata torna “Suggestioni Sub Flore”, la manifestazione promossa dal Comune di Torremaggiore, Regione Puglia e Teatro Pubblico Pugliese e con la collaborazione delle associazioni locali: centro attività culturali “don Tommaso Leccisotti”, associazione sbandieratori e musici Florentinum, associazione culturale Arcieri storici Turris Maior e APS Insieme per Fiorentino.

Suggestioni Sub Flore si terrà nei giorni 3-7-9-10-11 settembre non solo al parco archeologico Castelfiorentino ma anche in alcuni luoghi importanti della città di Torremaggiore.

Suggestioni Sub Flore si trasforma, quindi, in manifestazione della durata di una settimana che celebra non solo Fiorentino, ma un intero centro urbano che, per l’occasione, rievoca gli antichi fasti medievali.

Si parte il 3 settembre alle 16.30 sul sito di Castelfiorentino con l’accampamento medievale, la visita guidata teatralizzata, il virtual tour e lo spettacolo finale “Fridericus apud Florentinum” per la regia di Daniela Ciavarella.

Gli eventi proseguono il 7 settembre con la visita guidata a cura del Centro attività culturali Leccisotti e del gruppo teatrale Ars Artis; il 9 con la messa del Palio e lo spettacolo teatrale “Intervista a Federico II” per la regia di Davide dell’Oglio; il 10 con la rievocazione storica dell’arrivo dei profughi di Fiorentino con partenza dalla villa comunale e arrivo alla Chiesa matrice.

Si è scelto di rappresentare l’arrivo e l’accoglienza dei profughi di Fiorentino a Torremaggiore, nel centro storico, dopo la distruzione della città di Castel Fiorentino. I profughi, così, hanno dato vita al centro storico, tutt’oggi chiamato “Codacchio”.

La settimana si chiude il giorno 11 settembre con la Festa del Palio, che viene conteso dalle quattro Contrade di Torremaggiore: Codacchio – San Nicola, Santa Maria dell’Arco, Santa Maria della Strada e Torrevecchia. Le gare consistono in prove di forza, destrezza e abilità mostrate dai cavalli con i loro fantini.

A conclusione l’incendio artistico del castello.

È possibile scoprire il programma completo sulla pagina Facebook Suggestioni sub Flore

Suggestioni Sub flore- ritrovarsi a Castelfiorentino- II edizione” è un intervento a valere sul Fondo Speciale Cultura (ex art.15 della L.R.50/2016) nell’ambito del Piano straordinario “Custodiamo la Cultura in Puglia”, e pertanto finanziato dalla Regione Puglia.

LE ASSOCIAZIONI LOCALI

· CENTRO ATTIVITÀ CULTURALI “Don Tommaso Leccisotti” – da 35 anni organizza la rievocazione storica “Corteo storico di Fiorentino e Federico II” – si occupa di ricerca e realizzazioni performance sceniche su Federico II.

· ASSOCIAZIONE SBANDIERATORI E MUSICI FLORENTINUM – composta da giovani e giovanissimi, si occupa della divulgazione dell’arte della sbandierata accompagnata dai musici- realizzano spettacoli durante rievocazioni storiche per eventi e manifestazioni in giro per l’Italia.

· ASSOCIAZIONE CULTURALE ARCIERI STORICI TURRIS MAIORIS – si occupa della promozione e divulgazione dell’arte del tiro con l’arco secondo una puntuale ricerca storica. Realizzano performance, dimostrazioni soprattutto per i più giovani.

· APS “INSIEME PER FIORENTINO” – nata per la salvaguardia del parco archeologico di Castelfiorentino ha intrapreso il suo percorso di promozione e d’informazione in merito al censimento “I luoghi del cuore” da non dimenticare, promosso dal FAI.

Info: www.teatropubblicopugliese.it