“Sto alle truffe” il programma degli incontri dal 14 febbraio a Barletta

67

stop alle truffeBARLETTA – Il progetto di Servizio Civile Nazionale “Carosello 2015” attualmente attivo presso il settore Servizi Sociali del Comune di Barletta, ha organizzato una serie di incontri con lo scopo di informare e sensibilizzare la cittadinanza su quelle che sono le truffe più frequenti ai danni degli anziani.

La tranquillità e la serenità delle famiglie, talvolta, è messa a repentaglio da malfattori che approfittano della buona fede delle persone, il più delle volte anziani; è dovere dei familiari non lasciarli soli e ricordare loro che è sempre importante chiedere aiuto e segnalare alle Forze dell’Ordine ogni circostanza sospetta.

La truffa, infatti, oltre a costituire un danno economico, può avere delle conseguenze psicologiche, con forti ripercussioni sullo stile e sulla qualità di vita. C’è il pericolo che gli anziani si chiudano in loro stessi, compromettendo la propria autonomia e socializzazione.

I volontari del Servizio Civile Nazionale comunale “Carosello 2015” hanno, quindi, organizzato una serie di incontri informativi dal titolo: “Stop alle truffe”, in paternariato con Associazioni e Parrocchie presenti sul territorio, in modo da poter raggiungere e coinvolgere un gran numero di famiglie e anziani interessati.

Il calendario è il seguente:

14 FEBBRAIO ore 18.00 – Parrocchia Ss. Crocifisso, Via G. Zanardelli, 33;

15 FEBBRAIO ore 17.30 – Università della Terza Età, via del Salvatore n. 48;

20 FEBBRAIO ore 19.15 – Parrocchia Santa Lucia, vicoletto Santa Lucia n.1;

21 FEBBRAIO ore 19.30 – Parrocchia San Paolo, via Donizetti n. 1;

13 MARZO ore 19.30 – Parrocchia Spirito Santo, via G. Boggiano n.43.

L’incontro, sarà suddiviso in una prima parte, con la visione di video e filmati e la distribuzione di materiale informativo sull’argomento e una seconda parte con la possibilità per anziani e parenti di intervenire direttamente e raccontare le proprie impressioni ed esperienze.