“Stelletterarie”, il 29 e 30 settembre la rassegna culturale a Lucera

25

Organizzata dall’associazione culturale Cremeria Letteraria si terrà in Piazza Duomo; previsti incontri con autori, spettacoli e interviste

LUCERA – Secondo appuntamento per Stelletterarie, la rassegna culturale organizzata dall’Associazione Cremeria Letteraria, in programma quest’anno dal 29 al 30 settembre in Piazza Duomo a Lucera. Una due giorni densa di cultura, autori ma anche spettacoli e interviste. Il tema scelto per questa seconda edizione è “Fidatevi!”, un’esortazione a correre il rischio di esistere nell’esercizio del reciproco affidamento. Fidarsi è la prima regola per far sì che funzionino i meccanismi, le interazioni, le ripetizioni che regolano il nodo di relazioni umane che intessono la vita di ognuno.
La paura di fidarsi soffoca ogni possibilità di costruire nuove relazioni importanti, di crescere, di realizzare un desiderio, di prendere una decisione e aprirsi a nuove prospettive. Certo, ci vuole coraggio. Ma tra il vuoto e qualsiasi obiettivo o auspicio c’entra sempre, in qualche modo, il recuperare un rapporto autentico con la fiducia.
Sei gli autori coinvolti: Massimo Roscia, Alessandra Carati (terza classificata Premio Strega 2022), Luigi de Magistris, Roberto Ippolito, Marco Amerighi (finalista Premio Strega 2022), Trifone Gargano. Ciascuna delle serate si concluderà con un evento-spettacolo: la prima sera Fulvio Frezza (voce narrante) e Domenico Mezzina (chitarra e canto) con «Dalla. Avrei solo voluto girare il cielo»; la seconda sera le cantautrici Carolina Bubbico e Cristiana Verardo con Bebê.
L’associazione culturale e sociale Cremeria Letteraria dal 2014 opera nell’ambito della divulgazione letteraria, teatrale e musicale con eventi a cadenza settimanale che hanno riscontrato una sempre maggiore partecipazione sia di appassionati sia di pubblico generico, nonché una vasta risonanza mediatica su scala regionale e nazionale.