SS 275, Abaterusso: “Realizzazione della 275 resta una priorità per Regione e territorio. Basta perdere tempo”

ernesto abaterusso

Le dichiarazioni del rappresentante di LeU/I Progressisti

LECCE – “La SS 275 si deve fare“. A sostenerlo è il Presidente del Gruppo consiliare LeU/I Progressisti Ernesto Abaterusso, intervenendo sulla vicenda della realizzazione della Maglie-Santa Maria di Leuca.

Questa infrastruttura è considerata dalla Regione Puglia di primaria importanza, è considerata opera strategica ed è inserita nel decreto sblocca cantieri e proprio oggi l’assessore Giannini ha spiegato, sfatando ogni dubbio, che ci sono ormai tutte le condizioni per poter partire. Non si perda quindi altro tempo: il governo autorizzi con urgenza Anas per la progettazione definitiva e la conseguente procedura di gara” spiega Abaterusso.

Il governo non indugi: rispetti gli impegni presi con questo territorio e proceda con immediatezza alle necessarie autorizzazioni. La SS 275 è una infrastruttura indispensabile per la provincia di Lecce e per il Capo di Leuca, per superare le tante criticità legate alla viabilità di quest’area, migliorare la vita di cittadini e imprese. Il Governo sappia che il Salento e la Puglia non solo non cambieranno idea sulla necessità di realizzare quest’opera, ma continueranno a tenere alta l’attenzione e faranno di tutto affinché la prima pietra possa essere posata” conclude il Presidente del Gruppo consiliare LeU/I Progressisti.