Spesa Solidale: Gioventù Nazionale Lecce e Azione Studentesca Lecce insieme per regalare un sorriso

11

spesa solidale

LECCE – Con l’aggravarsi della situazione economica a causa della crisi sanitaria, quattro milioni di italiani sono stati costretti a chiedere aiuto a Natale, nelle mense o con la distribuzione di pacchi alimentari. In questo contesto, Gioventù Nazionale e Azione Studentesca Lecce si sono mobilitati per dare una mano a chi ne ha più bisogno. Grazie all’impegno dei militanti del movimento, sono stati raggiunti numerosi centri della provincia, collocati carrelli in molti supermercati del territorio e raccolto generi alimentari e per la cura della persona, che sono stati donati alle famiglie in difficoltà.

Dichiarano in una nota congiunta i presidenti di GN e AS Lecce, Donato Carbone e Andrea Gaetani: “Sentivamo che le ulteriori restrizioni, in un periodo dell’anno caratterizzato da festa e da gioia, avrebbero ancora una volta messo in difficoltà tantissime aziende e tante famiglie. In un momento come questo, non volevamo rimanere indifferenti. La raccolta è stata un successo e ciò che ci rende più felici è la consapevolezza di essere riusciti a offrire a molti bisognosi un Natale più sereno. Per noi invece, il regalo più bello è stato incrociare gli sguardi e conoscere le storie di chi è meno fortunato. Grazie ai cittadini per la loro generosità e a tutti gli esercizi commerciali che ci hanno supportato ed ospitato consentendoci di realizzare la nostra iniziativa. Nella speranza che non ce ne sia mai più bisogno, con la certezza che, se ce ne fosse, noi ci saremo, cogliamo l’occasione per augurare a tutti un 2021 di ritorno alla normalità.”