Soppressione passaggi a livello Barletta, proseguono gli incontri con la cittadinanza

24

incontro cittadinanza soppressione passaggi a livello

Ecco come sono andati

BARLETTA – Proseguono gli incontri promossi dall’Amministrazione comunale con la cittadinanza, in previsione dell’imminente apertura del cantiere per gli interventi finalizzati alla soppressione dei passaggi a livello di via Andria e via Vittorio Veneto, prevista per il 16 febbraio prossimo. Anche ieri sera, nell’auditorium della chiesa del Crocifisso, sono stati in tanti a partecipare e a portare il proprio contributo alla discussione e alla ricerca di soluzioni per la mobilità urbana, soprattutto pedonale, ma non solo, nella zona più prossima al cantiere.

Il sindaco, Cosimo Cannito, l’ingegnere Giorgio Boscarol per la ditta che eseguirà i lavori e tecnici comunali hanno illustrato i lavori e comunicato ai presenti le difficoltà e le ipotesi al vaglio dei tecnici che dovranno essere condivise da tutti i soggetti e le parti coinvolte nell’opera, fra cui RFI e Ferrotramviaria. Mentre i presenti, oltre a intervenire al dibattito, hanno risposto ad un questionario sul tema somministrato loro.

Questa sera, alle 18.30 ci sarà il terzo incontro programmato, nell’auditorium del liceo scientifico “Cafiero” e sarà presente anche un rappresentante della ditta che si occupa del trasporto pubblico urbano in città.

Si ricorda che l’iniziativa, voluta dal sindaco Cosimo Cannito, d’intesa con gli assessorati e i settori comunali coinvolti, ha l’obiettivo di recepire le istanze dei residenti della zona, degli utenti delle vicine scuole e degli uffici, dei lavoratori che dovranno poter raggiungere i luoghi interessati o semplicemente di quanti avranno l’esigenza di andare da una parte all’altra della città.