Sicurezza, Losacco (Pd): “Bene retromarcia Governo su foirze polizia nel barese”

alberto losacco

Ecco le sue dichiarazioni

BARI – “Il Governo ha dato parere favorevole a un mio ordine del giorno per un rafforzamento delle forze di polizia per l’area metropolitana di Bari ed in particolare del Commissariato di Bitonto. Mi sembra positivo che il Governo abbia rivisto la sua posizione, dopo che la scorsa estate aveva stabilito un ridimensionamento del contingente a sostegno del Commissariato bitontino.”

Lo annuncia in una nota il deputato Pd Alberto Losacco.

Quella decisione per l’intera terra di Bari suonava come una beffa, soprattutto dopo gli impegni che Salvini aveva assunto in città e in particolare dopo i tanti allarmanti casi di questi mesi, cominciati con la tragica uccisione della signora Tarantino.

Da allora – prosegue Losacco – più volte sono intervenuto in Parlamento per chiedere un rafforzamento delle forze di polizia. Siamo davanti a una recrudescenza delle organizzazioni criminali, che in alcun modo deve essere sottovalutata e su cui lo Stato deve far sentire la propria presenza a tutela della sicurezza dei cittadini.

Non vogliamo più vedere video di ragazzini, come quello dell’adolescente che a Bari si fa chiamare Giovanni “Malavita”, che puntano ad emulare i boss malavitosi. È necessario un patto tra istituzioni e forze dell’ordine per rafforzare la cultura della legalità. Ma per farlo lo stato centrale deve essere credibile e non dire sui social una cosa e poi praticarne nella realtà un’altra.

Bene allora questo parere, adesso spero che il Governo si adoperi davvero per garantire quanto prima le risorse al nostro territorio.