Una sede per Una BUONA storia per Lecce

logo comune Lecce

Appuntamento per il 29 dicembre

LECCE – Una BUONA storia per Lecce inaugura la sua sede ufficiale.

L’appuntamento è a Lecce il 29 dicembre prossimo alle 18.30, in Corte del Telegrafo ad Asta n. 13A (alle spalle della Biblioteca Bernardini).

Ci sarà Giuseppe Fornari, ideatore e fondatore dell’associazione e con lui il sindaco Carlo Salvemini. Soprattutto, ci saranno uomini e donne che hanno creduto all’idea e l’hanno condivisa coltivandola.
Un progetto collettivo che ha contribuito fortemente alla elezione a sindaco di Lecce di Carlo Salvemini. Un progetto che guarda sempre avanti e che intende essere protagonista della politica attiva della città di Lecce e non solo.

Giuseppe Fornari: “Sarà un luogo di incontro, aperto alla cittadinanza tutta.
Un luogo per chi ha voglia di impegnarsi, per chi vuole innovare la politica, per chi crede nelle storie virtuose delle persone, più che nei contenitori politici.
Per chi pensa che si possa fare politica con impegno, serietà e con spirito di servizio.
Con l’obiettivo di far crescere una nuova cultura politica, intesa come il servizio più nobile che si possa rendere alla propria città e al proprio Paese.
Un laboratorio politico dove dare vita alle visioni che guardano verso un orizzonte più lontano per dare forma a valori e principi.
Questo e tanto altro sarà la sede di Una Buona Storia per Lecce“.