Seconda giornata Apulia Web Fest a Lecce

25

awf 2021 inaugurazione

Il programma della seconda giornata del festival internazionale in Puglia dedicato al cinema digitale indipendente

LECCE – Seconda intensa giornata per la terza edizione dell’Apulia Web Fest – Audiovisuals, Peace and Food, il festival internazionale in Puglia dedicato al cinema digitale indipendente, in corso a Lecce dal 3 al 5 settembre 2021.

Organizzato da Arcadia Kinema, Curiosity Studio di Francesco Pinto e dall’Associazione Culturale Morpheus Ego, con il patrocinio del Comune di Lecce, e il patrocinio oneroso di Apulia Film Commission, l’Apulia Web Fest ha come direttore artistico Michele Pinto, già regista, montatore ed educatore al linguaggio audiovisivo pugliese.

«Il festival si inserisce nell’ambito delle tante iniziative che nel campo cinematografico vanno a offrirsi dalla Regione Puglia grazie anche al supporto di Apulia Film Commission ed è bello che la nuova realtà formativa di Accademia Stazione 47 si leghi all’iniziativa cinematografica dell’Apulia Web Fest» – le parole del sindaco di Lecce Carlo Salvemini, intervenuto alla cerimonia inaugurale del festival insieme all’assessore Paolo Foresio con delega allo Spettacolo, Turismo, Sport, Edilizia sportiva e Palestre scolastiche, Sviluppo economico, Attività produttive e artigianali.

«Apulia Web Fest è un evento che convoglia artisti provenienti da tutto il mondo in uno spazio di assoluta condivisione e in questo periodo così delicato e particolare, con una pandemia in corso, sono tante le difficoltà per organizzare una manifestazione culturale e di impatto sociale, ma è una sfida a cui stiamo lavorando al meglio per garantire massima sicurezza e celebrare la rinascita, di cui c’è un gran bisogno» – dichiara il direttore artistico Michele Pinto.

Il Festival pone l’accento sulla produzione audiovisiva, cinematografica e per i media digitali indipendenti a livello internazionale (Audiovisuals); il principio della condivisione, intesa come incontro, conoscenza, confronto e reciproca contaminazione fra diversi pensieri artistici e differenti culture, con la nascita di nuove sinergie (Peace); e la promozione del territorio e dell’eccellenza della tradizione gastronomica pugliese, ricchezza della cultura culinaria del bacino del Mediterraneo (Food), offrendo anche momenti di riflessione e confronto su quanto accade nel Mar Mediterraneo.

Dopo l’avio dei lavori, domani 4 settembre Apulia Web Fest dedicherà particolare attenzione alla riflessione e alla condivisione di stati d’animo ed esperienze che hanno accomunato il mondo intero negli ultimi due anni: la crisi sanitaria ed epidemiologica da Covid-19.

Durante la mattinata, negli spazi accoglienti e tecnologicamente attrezzati dell’Accademia Stazione 47, in via Mario Bernardini, 29, nel cuore del suggestivo centro storico di Lecce, si proseguirà con le proiezioni dei trailers dei lavori di tutte le sezioni di concorso, seguiti da due momenti di dibattito con gli autori delle opere.

Nel pomeriggio, dalle ore 16.00, Stazione 47 ospiterà un importante momento di riflessione e condivisione di esperienze che hanno caratterizzato gli ultimi due anni della storia internazionale con l’evolversi della crisi epidemiologica da Covid-19.

Una situazione difficile che ha coinvolto tutto il mondo e toccato tutti gli ambiti della quotidianità e una tematica assolutamente attuale su cui Apulia Web Fest non può non soffermarsi, istituendo anche una sezione speciale di concorso “Shortmovies about Lockdown” dedicata ai lavori incentrati sul tema del pandemia da Covid-19 con 40 lavori iscritti che saranno proiettati con successivo dibattito con gli autori.

Il Covid-19 ha segnato anche lo svolgimento della seconda edizione del Festival, così come di tutti gli eventi culturali, che dopo aver debuttato nel 2019 a Terlizzi, nel 2020 si è tenuto esclusivamente in modalità digitale a causa delle restrizioni imposte dall’emergenza epidemiologica da Covid-19.

L’Apulia Web Fest 2021 torna ad incontrare artisti e pubblico, nel rispetto delle norme di sicurezza anti-Covid vigenti, con l’intento di celebrare la rinascita, auspicando una più profonda consapevolezza e una nuova missione: il rispetto del pianeta e tutti gli esseri che lo abitano.

PROGRAMMA
sabato 4 settembre 2021

– Dalle ore 10:00 alle ore 13:00
Proiezione trailers dei lavori di tutte le sezioni in gara e dibattito con gli autori

– Ore 13:00 – 16:00
Pausa pranzo

– Dalle ore 16:00
Proiezione dei lavori in gara sezione “Shortmovies about Lockdown” e dibattito con gli autori

– Ore 19:30
Cena nei locali convenzionati

L’ingresso agli eventi sarà gratuito ma contingentato in base alla normativa vigente in virtù dell’attuale situazione sanitaria e sarà consentito ai possessori di Green Pass.

In virtù della situazione pandemica ancora presente a livello internazionale, onde evitare il prolungamento della presenza di pubblico in ambienti chiusi, di tutti i lavori in gara saranno proiettati solo i trailers. Gli unici cortometraggi che saranno proiettati interamente saranno quelli appartenenti alla categoria speciale dedicata ai cortometraggi sul lockdown.

I DETTAGLI

Ponendo al centro il mondo del cinema audiovisivo indipendente, l’esaltazione dell’arte in ogni sua espressione e le incantevoli meraviglie di Puglia, dalla terra dell’area metropolitana di Bari, a cui appartengono tutti i componenti dello staff con competenze e professionalità di Ruvo di Puglia, Corato e Terlizzi, Apulia Web Fest riparte da Lecce, fulcro della cultura salentina e città simbolo dell’espressione artistica dell’esuberanza del barocco tipicamente seicentesco.

233 le opere filmiche multimediali iscritte al concorso, di cui 180 nella selezione ufficiale, italiane ed internazionali, provenienti da ben 35 diverse nazioni in tutti i cinque continenti, dal Giappone agli Stati Uniti, passando da Kyrgyzstan, Iraq, Libano, Palestina, Cuba, Argentina, Regno Unito e Austria, solo per citarne alcune.

38 i premi in palio nelle sezioni webseries, cortometraggi, lungometraggi, corti scolastici, documentari, pilots e video 360°, oltre al premio della sezione speciale dedicata ai lavori incentrati sul tema del pandemia da Covid-19 con 40 lavori iscritti.

Due le giurie. Una giuria di esperti, presieduta da Chiara Idrusa Scrimieri, sceneggiatrice e regista, e composta da Raffaele Tedeschi, musicista e sceneggiatore, Giorgio Rutigliano, musicista e insegnante di basso elettrico, Claudio De Leo, musicista e tecnico del suono, fondatore e direttore musicale dell’etichetta discografica RedTomato Production.

La Giuria Giovani, composta da 42 studenti del Liceo Artistico “Federico II Stupor Mundi” di Corato (Ba), a cui è affidato il compito di assegnare il premio Young Jury Award ad uno dei 18 candidati.

Con l’attrice e conduttrice televisiva Daniela Guastamacchia come madrina, Apulia Web Fest 2021 ospiterà anche la vicedirettrice del Miami Web Fest, Laverne Daley, e il Direttore Artistico del Procida Film Festival, Francesco Bellofatto.

Celebrando l’arte in tutte le sue forme espressive e la dinamica sinergia che fra esse si crea, l’Apulia Web Fest si onora di ospitare anche notevoli performances artistiche assolutamente made in Puglia in collaborazione con la Maison Nichi Falco e Andrea Mariano – Garrage76.

Apulia Web Fest rientra fra i 97 festival italiani ad aver sottoscritto il primo documento per la ripartenza del settore culturale ai primi Stati Generali del Cinema indetti dal Giffoni Film Festival, e si inserisce nell’ampio circuito mondiale della “Webseries World Cup”, la Coppa del mondo delle webserie.

Festival partner: “Webseries World Cup”, Caorle Independent Film Festival, Miami Web Fest, Dc Webfest di Washington, Japan Web Fest, Die Seriale di Giessen, New Jersey Web Fest, New Zealand Web Fest, Sicily Web Fest, Seriesland di Bilbao, Asia Web Awards, Bogotà Web Fest, Minnesota Web Fest, Lima Web Fest, Montreal Web Fest, Procida Film Festival.

Link al teaser di presentazione Apulia Web Fest 2021: https://www.youtube.com/watch?v=M033S0WKihg

Link al trailer della selezione ufficiale dei lavori in gara: https://www.youtube.com/watch?v=shu8wbsfrrM

Link al trailer della selezione ufficiale dei cortometraggi sul tema della pandemia da Covid-19 “Shortmovies about Lockdown”: https://www.youtube.com/watch?v=56YK35BME3I

L’Apulia Web Fest è ideato e organizzato da Arcadia Kinema, Curiosity Studio e dall’Associazione Culturale Morpheus Ego, in collaborazione con l’Accademia “Stazione 47”. Con il patrocinio del Comune di Lecce e il patrocinio oneroso di Apulia Film Commission.