Sava, seconda edizione di “Stelle all’improvviso”: presentati gli artisti che si esibiranno nella gara canora

81

locandina stelle all'improvviso

Il primo classificato alle semifinali del Cantagiro e personaggi di spessore nell’ambito artistico-musicale in giuria

SAVA (TA) – Si è tenuta il 17 febbraio, la conferenza stampa della rassegna canora Stelle all’Improvviso ideata da Ciro Preite (agente) e già presentata per la prima volta lo scorso anno. La gara si terrà il 4 marzo 2019 al Cine-Teatro Salerno di Sava. All’incontro, sono stati presentati 17 cantanti di tutta l’Italia che si esibiranno per aspirare al premio. Il primo posto darà diritto al vincitore di partecipare alla semifinale nazionale del Cantagiro, il secondo al concorso “Stasera canto io” di Torino, il terzo sarà il Premio della giuria ed il quarto per la “Presenza scenica”. Sarà inoltre riconosciuto il premio dalla critica.

In giuria saranno presenti: il sindaco di Sava Dario Iaia, Barbara Montanaro (cantante e agente di spettacolo), il maestro Ezio Scarciglia (musicista e arrangiatore), Laura Dimitri (cantante e interprete) che presenterà il suo ultimo lavoro discografico. Ci sarnno inoltre: Maria Antonietta Calò (agente del Cantagiro- Puglia), Michele Gaudiomonte (stilista di fama nazionale), Lucio Montanaro (attore caratterista), Steven Sale (di Radio Norba),Gisella Asia (manager), Giuseppe Fischetti (Sindaco di Fragagnano), Mirella Massaro (assessora alla cultura e istruzione, Comune di Torricella), Dante Zanetti (di “Stasera canto io”), Gianni Begher (cantante, studio di registrazione). Ospiti, il popolare attore Lucio Montnaro, Nicolò Proto (vincitore del Cantagiro scorso),Vincenzo Alighieri(secondo posto del Cantagiro). Inoltre si esibiranno i ragazzi della scuola di ballo di Isabella Bisci.

Ciro Preite ha annunciato che quest’anno sarà una gara davvero competitiva perché il livello dei cantanti partecipanti è superiore rispetto allo scorso anno:- “Avremo una giuria di addetti ai lavori che sarà sicuramente molto equilibrata e precisa”- ha detto il patron della rappresentazione- “La novità di questa gara sarà la giuria popolare che voterà sia per la categoria A , (concorrenti dai 6 ai 15 anni), che per la categoria B i e cioè quelli dai 16 anni a seguire”.

La biondissima giornalista Clelia Conte, (direttrice di Gazzetta dal Tacco) che ha moderato l’incontro, avrà al suo fianco nella conduzione dello spettacolo canoro, due fantastiche more: Simona Daversa, (speaker di Radio studio 2 sps) e Alessia Pentassuglia (curatrice d’immagine). La dottoressa Conte, che ha curato l’ufficio stampa, ha elencato i Partner dello spettacolo. Per quanto riguarda la TV avremo le telecmere di MediterraneaTV(http://www.mediterraneatv.it/), Radio studio 2 sps(http://www.studio2sps.it/index1.html) Gazzetta dal Tacco (https://www.gazzettadaltacco.it/ ).

Sponsor, Banca di Credito Cooperativo di Avetrana e non poteva mancare il patrocinio del Comune di Sava.

Il sindaco Dario Iaia che lo scorso anno aveva auspicato che la manifestazione durasse nel tempo e che fosse realizzata sempre al Cine -Teatro Salerno si è detto fiero di essere in giuria in questa bella manifestazione con una commissione così competente ricordando però la scomparsa del titolare del teatro savese:- “Oggi i figli porteranno avanti il lavoro che il loro genitore ha sempre condotto con tenacia e passione”. Iaia ha inoltre annunciato la costruzione al Salerno, di una multisala per il cinema compreso il teatro.