Sala Prove, in scena ‘A Tempo’ all’Istituto penitenziario minorile Fornelli di Bari

8

 

BARI – Un concerto-spettacolo per il secondo appuntamento della Stagione 2021.22 di Sala Prove, lo spazio di formazione, produzione e programmazione teatrale dell’Istituto Penale per i Minorenni ‘N. Fornelli’ di Bari, a cura di Lello Tedeschi. Mercoledì 15, giovedì 16 e venerdì 17 dicembre alle ore 20.30 va in scena A Tempo, appuntamento che unisce teatro e musica a cura di Tommaso Scarimbolo, Lello Tedeschi, con la partecipazione di due detenuti-attori/performer della Sala Prove e Gianluca Sabatino, Davide Sgamma.

Protagonisti sono i detenuti attori e musicisti dei due laboratori, coadiuvati da giovani attori e musicisti esterni, per un concerto-spettacolo che è anzitutto un gioco performativo, un divertimento, una specie di happening teatrale da condividere con gli spettatori, recitando e suonando per loro e con loro, insieme, quelli di dentro e quelli di fuori. Insieme e soprattutto a tempo, appunto, nonostante tutto ciò che li divide e li separa.

Uno spettacolo che unisce le esperienze di pratica teatrale, a cura di Lello Tedeschi per Teatro Kismet/Teatri di Bari, e di pratica musicale e performativa, a cura di Tommaso Scarimbolo per House Bembè, all’interno dell’Istituto penitenziario minorile in via Giulio Petroni, per il progetto patrocinato da lMinistero della Giustizia – Dipartimento Giustizia Minorile e di Comunità e dalla Direzione Centro per la Giustizia Minorile di Puglia e Basilicata.