Rifiuti edili in una cava dismessa, due denunciati a Noci

13

NOCI – Scaricavano abusivamente rifiuti edili provenienti dalla demolizione del mercato coperto di Noci in una cava dismessa, peraltro oggetto di un’attività di recupero ambientale. Per questa ragione due persone, vale a dire il gestore della cava e l’autotrasportatore sorpreso a scaricare i rifiuti, sono state denunciate dai carabinieri forestali.

Nella cava erano già state smaltite centinaia di metri cubi di conglomerato cementizio, laterizi, guaine, pezzi di asfalto, frantumi di cemento, mattoni, il tutto frammisto a materiale inerte terroso e lapideo. Il conducente dell’autocarro e il rappresentante legale della società che ha in gestione la cava sono dunque finiti nei guai per realizzazione di discarica abusiva di rifiuti speciali, nonché di gestione illecita di rifiuti.