Rifiuti: 20 tonnellate in un camion abbandonato nel Brindisino

7

MESAGNE (BRINDISI) – Un semirimorchio di 12 metri carico di rifiuti, abbandonato in un piazzale della zona Pip di Mesagne (Brindisi), è stato sottoposto a sequestro. La scoperta è avvenuta nelle scorse ore dopo una segnalazione al comando dei vigili urbani della presenza sospetta da alcuni giorni del mezzo nel piazzale a pochi passi da un grande centro commerciale.

Il magistrato di turno della Procura di Brindisi Alfredo Manca ha aperto un fascicolo d’inchiesta delegando gli accertamenti ai carabinieri del Noe per identificare produttori, trasportatori e destinatari. Secondo una prima stima fatta dagli investigatori, si tratterebbe di circa 20 tonnellate di sovvallo, ovvero scarti del ciclo di trattamento dei rifiuti. Stando ai primi rilievi si tratterebbe di rifiuti provenienti dall’area campana. Il semirimorchio, privo di motrice, risulta non essere idoneo al trasporto di rifiuti perché non impermeabilizzato.