La sede della Presidenza della Regione si tinge oggi di Viola

12

BARI – Oggi, martedì 19 maggio, ricorre la Giornata Mondiale delle Malattie Infiammatorie Croniche dell’Intestino, Malattia di Crohn e Colite Ulcerosa, WorldIbd 2020 e, in Puglia, l’Associazione M.LCro. Italia ODV ha organizzato l’evento Puglia Viola.

La Regione ha deciso di aderire sia alla Giornata mondiale che all’evento illuminando di viola questa sera la sede del Palazzo della Regione a Bari, Lungomare Nazario Sauro 33, insieme, tra gli altri, con il Comune di Bari, che accenderà di viola la fontana di Piazza Moro e con il Consiglio regionale pugliese, in via Gentile, che colorerà la sua sede del colore simbolo di queste patologie (in allegato gli altri comuni che aderiscono alla PUGLIA VIOLA a cura dell’associazione M.LCro).

“Ho accettato con grandissimo piacere – ha commentato il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano – l’invito di accendere di viola la sede della Presidenza della Regione che mi ha rivolto il presidente dell’Associazione M.LCro. Italia ODV Vincenzo Florio. Convivere con queste patologie non è facile, spesso sono considerate vere e proprie malattie sociali che possono causare disabilità invisibili e condizioni fortemente invalidati. La mia vicinanza e quella di tutti i pugliesi, stasera si concretizzerà simbolicamente attraverso il colore viola, un colore prezioso e pregno di significati, con l’impegno però, da parte mia e della Istituzione che rappresento, di non spegnere mai l’attenzione sui bisogni e sulle necessità che questa grande fetta di popolazione merita”.

In Puglia gli ultimi dati ci parlano di oltre 21mila persone affette da queste patologie mentre in Italia, ci sono circa 250mila pazienti, ma il numero è destinato a crescere nei prossimi anni.

Nel mondo non si possiede un dato certo, ma è verosimile che la cifra si aggiri tra i 6 e i 10 milioni di persone.

L’obiettivo fondamentale della Giornata Mondiale è quello naturalmente di sensibilizzare e informare l’opinione pubblica su quanto sia difficile e complicata la condizione di vita delle persone che convivono con la malattia di Crohn e con la colite ulcerosa.

Promotrice in Italia della Giornata Mondiale delle Malattie Infiammatorie Croniche dell’Intestino, Malattia di Crohn e Colite Ulcerosa, WorldIbd 2020, è l’Associazione M.I.Cro. Italia OdV, da sempre vicina ai pazienti affetti da queste malattie.

L’associazione ha organizzato anche un evento in diretta sulla propria pagina Facebook, previsto per le ore 18.00 di quest’oggi.

L’iniziativa coinvolgerà tutti i Comuni della Provincia di Bari, nonchè numerosi altri Enti Comunali pugliesi oltre che nazionali. In particolare, le immagini degli edifici illuminati potranno essere condivise attraverso i media nazionali e locali, oltre che attraverso i social network, al fine di porre in essere una vera e propria campagna di sensibilizzazione diretta a migliorare la qualità della vita dei pazienti affetti da MICI, in modo da poter creare una sempre maggiore consapevolezza sulle malattie infiammatorie dell’intestino e sui disagi fisici e sociali a esse connessi.