Putignano, gli eventi dal 12 al 21 agosto 2022

51

PUTIGNANO –  Proseguono gli eventi estivi che stanno animando la città della cartapesta in questi giorni d’estate. Tra musica, teatro per bambini e appuntamenti con i libri, i luoghi della cultura e le piazze putignanesi continuano a popolarsi ed essere vissuti anche dai turisti che stanno visitando la città.

Venerdì 12 agosto, si comincia dalla mattina con la visita guidata gratuita a cura dell’Infopoint di Putignano, alla scoperta del centro storico e dei monumenti cittadini (info e prenotazioni tel. 375.5453515 – email infopoint@comune.putignano.ba.it). Alle ore 19:00 il giardino pensile del Museo Civico “Romanazzi Carducci” (piazza Plebiscito) ospiterà la presentazione del libro Racconti popolari peuceti di Francesco Spilotros, l’autore dialogherà con Teresa Spagnuolo. Il libro è un insieme di racconti raccolti e trascritti direttamente dalla voce dei nostri anziani. Racconti che esprimono la saggezza popolare, che nascono da esperienze di vita, storie che si raccontavano dopo una giornata di duro lavoro, nelle sere d’estate all’aperto o nelle lunghe sere invernali, quando ci si trovava a chiacchierare davanti al braciere acceso. L’autore, insegnante di Scuola Primaria, specializzato in sostegno psico-pedagogico, redattore del periodico molese Città Nostra e della rivista San Michele e la Civetta, coniuga la passione per la lettura e la scrittura con l’interesse per la storia, l’arte e le tradizioni popolari. La serata si concluderà alle ore 20:30 in via Anna Frank con L’estate che vorrei, intrattenimento danzante a cura di Enzo Calabritta.

Gli eventi proseguiranno la settimana di ferragosto. Venerdì 19 agosto, alle ore 19:00 al giardino pensile del Museo Civico, si terrà la presentazione di YEAST, progetto di visual storytelling dedicato alla Puglia. YEAST descrive 52 personalità, donne e uomini che hanno scommesso e continuano a scommettere su di sé attraverso la propria terra. Un racconto per immagini che si sviluppa lungo tutta la Puglia, alla ricerca dell’anima profonda della nostra Regione individuata in alcune delle esperienze di vita e di impresa più audaci, innovative e antiche al contempo. Un progetto artistico curato dai fotografi Flavio e Frank Sabato e dal videomaker Gabriele Surdo. Durante l’incontro di venerdì 19, moderato da Daniele Pratolini, interverranno Angelo Sabatelli e Antonello Magistà, due delle 52 storie raccontate. Nell’occasione sarà anche presentato il nuovo frutto del campo di YEAST, un libro fotografico con un’introduzione di Franco Arminio. La serata proseguirà, alle ore 20:30 al quartiere san Pietro Piturno, con l’intrattenimento danzante a cura di Enzo Calabritta.

Sabato 20 agosto doppio appuntamento curato dall’Infopoint di Putignano. Alle ore 18:00 visita guidata delle installazioni in cartapesta e della bottega del coriandolaio e laboratorio di cake design per bambini al Chiostro della Biblioteca Comunale. Partecipazione gratuita ad entrambe le attività, info e prenotazioni tel. 375.5453515 – email infopoint@comune.putignano.ba.it. Alle ore 20:30 il giardino pensile del “Museo Civico” ospiterà il primo appuntamento della rassegna “Melodie d’estate”. In concerto Air Duo, Giuseppe Amatulli – violino e Roberto Re David – piano. Ambientazioni elettroniche e giochi contrappuntisti si alterneranno durante l’esibizione, in un clima di assoluta libertà interpretativa, nell’infinito oceano delle diverse tradizioni musicali e d’avanguardia (info e prenotazioni musap@comune.putignano.ba.it).

Domenica 21 agosto nuovo appuntamento de “La scena dei ragazzi – estate”, il teatro dedicato ai più piccoli e alle famiglie a cura del Comune di Putignano in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese. Dalle ore 19:30 in largo santa Maria (centro storico) in scena lo spettacolo Cantastorie a pedali e artisti di strada. Tra storie, bolle di sapone giganti e spettacoli di giocoleria, Cantastorie a pedali e artisti di strada è portato in scena dalla compagnia Teatro dei Leggeri, per la regia di Dino Parrotta, con Dino Parrotta e Loris Leoci. Un cantastorie e un musico a cavallo di una stravagante bicicletta “side-car”, realizzata con pezzi recuperati da biciclette d’epoca, raccontano storie ai bambini. Al suo pedalare un gigantesco libro sfoglia le sue pagine. Una vecchia sedia trasforma la bici in un divertente side-car, che diventa palco per l’attore o occasione per i bambini di farsi un giro con il cantastorie. Una narrazione interattiva che attraverso l’utilizzo di maschere, strumenti musicali, numeri di magia comica e oggetti di uso quotidiano coinvolgerà i bambini in un viaggio denso di divertimento e incanto. Il programma: ore 19:30, Cravattina – spettacolo di bolle di sapone giganti e giocoleria; ore 20:15, Cantastorie a pedali; ore 21:00, Cravattina – replica. Partecipazione gratuita, età consigliata 5-10 anni.